I bambini possono bere il caffè? Ecco il parere degli esperti

Pubblicato: 23/08/2018 16:00:00
Categoria: Il Piacere del Caffè

i bambini possono bere il caffè

I bambini possono bere il caffè?

Moltissimi genitori se lo chiedono, soprattutto quando i più piccoli reclamano dalla tavola un goccio di questa bevanda così tanto amata dai loro genitori.

Alcuni ritengono il caffè un veleno per tutti i bambini, mentre altri confessano di aver intinto un dito nella bevanda fin da neonati.

Scopriamo il parere degli esperti e qualche soluzione alternativa.

 

A quale età i bambini possono bere il caffè?

Prima di tutto sottolineiamo l’assoluta importanza di non far assaggiare assolutamente ai bambini sotto i 6 anni il caffè.

No a dita o ciucci intinti nella tazzina, nemmeno per scherzo.

La caffeina contenuta all’interno del caffè è del tutto innocua per gli adulti, mentre è del tutto sconsigliata ai bambini sotto ai sei anni, che non hanno gli enzimi per poterla digerire.

La caffeina è infatti una sostanza alcaloide ed eccitante, che se ingerita dai bambini stimola eccessivamente il sistema nervoso e cardiaco, acidificando lo stomaco e riducendo la capacità di digerire le proteine.

Se assunta dai neonati può provocare grave tachicardia e problemi cardiaci e digestivi, pertanto evitiamo assolutamente di dargliene.

Ma quindi a quale età i bambini possono bere il caffè?

 

i bambini possono bere il caffè

Oltre i sei anni potete far assaggiare una goccia di caffè, ma senza esagerare nel consumo.

Se lo desiderate potete far intingere il dito dei vostri bimbi nella tazzina e fargliene assaggiare una goccia, ma non oltre.

Sicuramente saranno disgustati dal sapore, troppo amaro per i loro gusti, ed eviteranno ulteriori richieste.

 

A partire dai 10 anni è invece possibile macchiare leggermente il latte della colazione con qualche goccia di caffè, ma senza esagerare.

Una dose di circa 1/3 di tazzina è più che sufficiente per colorare il latte e dare al bambino la sensazione di bere una bevanda gradevole e da “grandi”.

 

A partire dai 12 anni è invece possibile introdurre poco alla volta il caffè nella loro dieta, senza però aumentare la dose consigliata di 1 caffè al giorno, possibilmente di mattina.

Con l’inizio dell’adolescenza il corpo del bambino inizia a cambiare, e anche le sue capacità di assimilazione della caffeina aumenta significativamente.

Questo è sicuramente il momento più adatto per iniziare a introdurre il caffè nella loro dieta.

 


I bambini possono bere il caffè decaffeinato?

Una soluzione che molti genitori adottano è quella di dare al proprio bambino del caffè decaffeinato, ritenendo che l’assenza di caffeina sia sufficiente a rendere innocuo il caffè.

In realtà non è assolutamente così, anzi: il consumo di caffè decaffeinato nei bambini può causare molti più danni rispetto al caffè tradizionale.

Questo perché i metodi di estrazione alterano leggermente la natura del prodotto, rendendolo ancora più nocivo per un bambino in fase di crescita (ma, esattamente come per la caffeina, il caffè decaffeinato è del tutto innocua per un adulto. Puoi leggere QUESTO ARTICOLO per scoprire di più sugli effetti del caffè deca).

i bambini possono bere il caffè


Quali sono le alternative al caffè da dare ai bambini?

Molto spesso i genitori si trovano in difficoltà, perché i bambini desiderano assaggiare le pietanze sulla tavola dei loro genitori e non si arrendono di fronte a un rifiuto.

Cosa fare quindi se i bambini desiderano sentirsi parte di quel magico rituale racchiuso in una tazzina di cremoso e avvolgente caffè?

La soluzione migliore è quella di proporgli un caffè d’orzo, dall’aspetto del tutto simile al caffè tradizionale.

In questo modo potrete preparagli una tazzina di cremoso e intenso caffè, facendolo sentire grande con davvero poco sacrificio.

L’importante è scegliere un caffè d’orzo che non abbia al suo interno nessuna percentuale di caffè, come le capsule Baciato Caffè al caffè d’Orzo, realizzate con orzo puro e naturale al 100%. 

In questo modo anche i più piccoli potranno assaporare il piacere di assaporare una buona tazzina di espresso, sentendosi parte del mondo dei grandi.

 

 i bambini possono bere il caffè

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)