Risparmiare soldi con le lampadine a led è possibile?

Pubblicato: 26/08/2015 15:31:21
Categoria: L'Arte di Illuminare

Sicuramente ti sei chiesto anche tu quanti soldi puoi risparmiare utilizzando le lampadine led in casa e per questo motivo voglio ragionare con te su che cosa è veramente importante quando acquisti una lampadina a led.

Un errore comune che viene commesso quando si sta per scegliere una lampadina a led è quello di andare alla ricerca del dato relativo alla potenza della lampadina sulla confezione. Non devi andare a cercare questo valore ma l’indice di luminosità della lampadina, dato che troverai espresso in Lumen (lm).

(Nell'immagine qua sotto, alcuni commenti riguardo le nostre lampadine e27 più vendute al momento.)

banner recensioni feedaty

Tieni sempre bene in mente, che a parità di Lumen, il consumo può variare a seconda della lampadina che hai scelto. Facciamo un esempio.

Se scegli di acquistare una lampadina fluorescente da 15W avrai a disposizione circa 1000lm di luminosità. Se invece acquisterai una lampadina a led da 10W avrai a disposizione ben 806lm, un consumo inferiore quindi, ma una luminosità molto simile alla lampadina a fluorescenza.

I vantaggi non sono finiti con le lampadine a led

Pensa inoltre che acquistando una lampadina a led, non solo risparmierai soldi subito, ma riuscirai a mantenere la maggior parte della sua luminosità anche dopo 50mila ore di utilizzo. Le lampadine fluorescenti hanno un decadimento significativo molto più repentino.

Pensa per esempio che una lampadina ad incandescenza ha una vita media di circa 1500 ore (in condizioni costanti) e una fluorescente di circa 6000 ore. La differenza è veramente significativa!

lampadine led in offerta

Le lampadine a led inoltre non inquinano e pertanto farai un favore anche all’ambiente che ti circonda. Nelle normale lampadine ad incandescenza o a fluorescenza sono presenti gas nocivi e sostanze tossiche, nei led no.

Se ci tieni alla tua salute, ricorda anche che i led non emettono raggi ultravioletti (UV). Questa caratteristiche rende questo tipo di illuminazione meno dannosa per la salute e soprattutto più confortevole.

I led raggiungono una temperatura solitamente inferiore ai 50°C e questo ti permette di controllare gli sprechi legati agli impianti termini in casa e soprattutto ti consente di utilizzare queste lampade anche vicino a superfici molto delicate.

Anche se la tecnologia ha fatto passi da gigante anche per le lampadine a fluorescenza, non va dimenticato che le lampadine led hanno una risposta immediata all’accensione e questo permette di gestire il tuo impianto in modo diretto e senza tempi di attesa.

Non perdere l’opportunità di Risparmiare

A conclusione di questo argomento risulta evidente che scegliere una lampadina a led non è solamente un’opzione, ma una vera e propria alternativa al risparmio energetico.

I costi si stanno contenendo veramente tanto, acquistare una buona lampadina a led è più facile e molto più economico di prima. I vantaggi adesso li conosci bene anche tu e pertanto sarebbe sciocco non iniziare fin da subito a risparmiare sulla bolletta!

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)