Lampade in legno per uno stile unico e caratteristico

Pubblicato: 29/05/2018 16:30:45
Categoria: L'Arte di Illuminare

lampade in legno

Illuminare la propria casa non è più una mera questione pratica, ma anche (e soprattutto) estetica.

Se amate uno stile scandinavo o etnico-moderno, la soluzione migliore per illuminare la casa è quella di utilizzare lampade in legno o bamboo.

Illuminare casa con lampade in legno: uno stile unico e moderno

lampade in legno sospese

Se siete amanti di uno stile senza tempo, moderno ma che non passi mai di moda, il legno è la soluzione più adatta. Si adatta a qualsiasi stile ed è perfetto per ogni stanza della casa, arredando le vostre stanze con un tocco in più.

Le lampade in legno possono differenziarsi in due tipologie:

• lampadari sospesi

• plafoniere.

In base allo stile della vostra casa potrete optare per diverse tipologie di lampade in legno, adattando ciascun elemento d'arredo in base alle vostre esigenze. 

Scopriamo quali sono i modelli più utilizzati e come inserirli in maniera efficace all'interno del vostro arredamento. 

 

Lampade in legno sospese, uno stile moderno e senza tempo

lampade in legno sospese

Il lampadario sospeso in legno è un must degli ultimi anni. Dopo il successo ininterrotto delle plafoniere, le ultime riviste di lighting design puntano sull’essenza senza tempo delle lampade in legno sospese, dinamiche e romanticamente fluttuanti. 

Posizionate al centro della stanza per completare l’arredo o poste sopra un elemento chiave come il letto o il tavolo, le lampade in legno riescono ad arredare con stile anche le stanze più spoglie.

Se un singolo elemento può sembrarvi scarno, provate a posizionare più lampade a sospensione, magari con altezze diverse. Questo trend è sempre più presente sulle copertine patinate delle riviste d’arredamento.

Provate a posizionare tre o più lampade a sospensione sopra un elemento rettangolare, e vedrete come lo spazio acquisirà una dimensione in più.

Se temete però che un lampadario interamente in legno sia troppo pesante, giocate su un mix di materiali: legno e porcellana oppure legno e vetro sono due degli infiniti abbinamenti in grado di dare un’impronta di stile in più alla vostra abitazione.

 

Plafoniere in legno, un classico che non passa mai di moda

plafoniera in legno

Per chi non ha soffitti particolarmente alti o semplicemente desidera utilizzare il legno anche in stanze di servizio, la plafoniera in legno è la scelta più adeguata.

Non accumula polvere ed è facilmente posizionabile in qualsiasi punto della casa; se poi utilizzate una plafoniera in legno, riuscirà a catturare l’attenzione anche in contesti semplici e minimalisti.

Provate a inserire una plafoniera in betulla all’interno del vostro bagno. Un dettaglio naturale come il legno illuminato dalla luce trasformerà un semplice bagno nella vostra piccola SPA personale.

 

Lampade in legno, a quale stile abbinarle?

lampada in legno e vetro

Il fascino delle lampade in legno le rende facilmente abbinabili agli stili moderni e contemporanei, anche rivisitati in diverse chiavi.

Un esempio? Uno stile scandinavo si abbina in maniera sublime a lampade e plafoniere in legno chiaro, dall’impronta minimalista e contemporanea.

Al contrario uno stile moderno dall’impronta etnica si abbinerà meglio a un legno scuro, quasi tendente al nero.

Trovare il proprio stile di riferimento è la soluzione più adatta per scegliere in maniera adeguata l’illuminazione di design che meglio si abbina al tema da noi scelto.

Fate delle prove e non abbiate paura di sperimentare: la vostra casa è il luogo in cui poter esprimere appieno chi siete, dando un impronta determinante al vostro stile.

Non abbiate paura di osare!

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)