I consigli per una casa in perfetto stile industriale

Pubblicato: 24/07/2020 11:30:47
Categoria: L'Arte di Illuminare

Illuminazione industriale

Avete già sentito parlare di stile industriale? Beh, se non lo sapete, questo design è sempre più apprezzato negli ultimi anni come scelta per arredare la propria abitazione seguendo uno stile funzionale e moderno.

Lo stile industriale è caratterizzato dalla presenza di tubature, pilastri di cemento, finestre industriali, muri scrostati, mattoni a vista e scalinate in acciaio. Le case che seguono una linea industrial tendono ad avere open space molto ampi, per questo è fondamentale scegliere le luci giuste per illuminare al meglio ogni spazio.

Create un ambiente caldo e correttamente illuminato

Donna seduta in salotto

Il design dell’abitazione deve favorire accesso alla luce naturale e, se questo non è possibile, è fondamentale creare un ambiente caldo e correttamente illuminato. Per questo tipo di case in stile industriale una soluzione molto in voga sono le lampade sospese (come i Creative Cables Spider), abbinate a ganci o catene.

Usate pannelli LED o faretti

Una tecnica d’illuminazione molto utilizzata prevede l’uso di pannelli LED a incasso, sistemati direttamente sul soffitto e ideali per creare un effetto simile alla luce naturale. Noi ti consigliamo questa confezione da 6 Pannelli LED V-Tac VT-6142-1 con driver e potenza di 40W dotata di fascio luminoso di 120°.

In alternativa, potete optare per i classici faretti led (come i VT-2225) che, a differenza dei pannelli a incasso, offrono libertà in merito al posizionamento e sono adattabili a ogni tipo di arredamento.

Scegliete un lampadario adeguato

Un dettaglio da non sottovalutare è l’uso di lampadari in stile retrò, perfetti per la zona giorno e ottimi per ottenere una luce chiara e fredda. Noi vi consigliamo un lampadario V-TAC a sospensione modello VT-70-3D, un prodotto che emette luce dal bordo esterno dei corpi illuminanti sospeso in aria grazie a cavi d’acciaio rivestiti in gomma trasparente.

Il tocco finale: l’arredamento

Oggetti vintage

Il dettaglio per completare l’opera e rendere la vostra casa davvero industrial è l’arredamento. Questo stile è caratterizzato da oggetti vintage, pezzi di recupero e mobilio dalle linee pulite e da un ambiente che non nasconde ma mostra travi, tubi e mattoni.

Dimenticate anche i mobili perfetti e ultramoderni perché, lo stile industriale mette in luce i difetti, le imperfezioni della verniciatura e le saldature belle evidenti.

Ovviamente, in caso di uno spazio molto grande da arredare, il consiglio è di affidarvi a un professionista di settore che vi potrà aiutare a scegliere arredamenti, mobili e dettagli per trasformare il vostro appartamento in un perfetto luogo industriale.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)