Come preparare il bubble coffee: ecco la ricetta!

Pubblicato: 19/07/2018 16:00:03
Categoria: Il Piacere del Caffè

ricetta bubble coffee

Se pensate che il bubble coffee sia un espresso frizzante siete fuori strada.

Nato a Taiwan con il nome di Bubble tea, questa curiosa bevanda si consuma fredda con la cannuccia, per poi incontrare le “bolle” di tapioca, deliziose da masticare.

Vediamo insieme la ricetta per preparare il bubble coffee, scoprendone caratteristiche e curiosità.

 

Come preparare il Bubble Coffee

La ricetta del bubble coffee non richiede una preparazione particolarmente lunga o articolata, ma è essenziale trovare ingredienti di qualità.

Il primo elemento è il caffè: trovare una miscela dolce e piacevolmente aromatica è necessaria importanza per la preparazione di un bubble coffee a regola d’arte.

Il caffè perfetto per questa bevanda è una miscela 100% arabica, dolce e leggera.

Non deve essere un espresso consistente, ma un caffellatte dolce e aromatico.

Il secondo ingrediente principe è costituito dalle perle di tapioca, che formeranno le famigerate “bolle” del bubble coffee.

ricetta bubble coffee

Le perle di tapioca si trovano in due differenti formati: le perle bianche e le “Boba” nere.

Preferite queste ultime, più grandi e dal sapore più aromatico.

Le perle di Tapioca si possono trovare facilmente su internet o acquistate in alimentari etnici, e sono un alleato assai utile in cucina.

Sono nutrienti e altamente digeribili, per questo vengono utilizzate moltissimo nelle diete di bambini e convalescenti.

La famosa Pappa di Tapioca è una ricetta molto comune assieme alla pappa di riso, rendendo questo alimento sempre utile da tenere in casa.

Ultimo ma non ultimo il latte vegetale.

A Taiwan e – più in generale – nel continente orientale, l’uso di latte vaccino è raro.

Piuttosto si preferisce utilizzare un latte di cocco o un latte di riso, dal sapore dolce e il retrogusto leggermente tropicale.

Se però preferite un latte comune li potrete sostituire con una parte di latte condensato e una parte di latte comune.

Vediamo quindi come preparare il Bubble coffee e tutti gli ingredienti necessari.

 

Ricetta Bubble Coffee

Per preparare il Bubble coffee servono solamente 4 ingredienti (dosi per una persona):

•  20 grammi di Bolle di tapioca
•  1 tazzina di Caffè arabica
•  150 ml di Latte di riso o latte di cocco
•  Miele

 

Per prima cosa è necessario reidratare le perle di tapioca.

Mettile in una bacinella d’acqua per almeno 10 minuti, e nel frattempo porta a ebollizione 160 grammi di acqua.

Appena inizia a sobbollire versaci le perle di tapioca e lascia cuocere il tutto a fuoco basso per almeno 10 minuti, continuando a mescolare.

Trascorso questo tempo puoi scolarle e lasciarle raffreddare.

Se invece hai deciso di cucinarle in dosi maggiori per poterle riutilizzare nei giorni seguenti, prepara uno sciroppo composto da 75 grammi di zucchero e 150 grammi d’acqua, facendolo bollire fino a trasformarlo in uno sciroppo.

Puoi conservare le perle di tapioca eccedenti in questa miscela per 3-4 giorni in frigo, utilizzandole all’occorrenza.

Una volta pronte le perle è il momento di preparare il caffè.

Prendete la vostra miscela 100% arabica preferita, e fate una tazzina di caffè ristretto.

ricetta bubble coffee

Zuccherate il caffè con un cucchiaino di miele e lasciatelo freddare del tutto.

A questo punto potrete prendere il latte a vostra scelta (noi vi consigliamo il latte di cocco), versatene 150 ml in un bicchiere in vetro dai bordi alti e aggiungete le perle di tapioca.

A questo punto potrete versare anche il caffè, mescolando il tutto con una cannuccia.

Et voila, il vostro Bubble Coffee è pronto per essere gustato!

 

ricetta bubble coffee

 

 

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)