Come illuminare al meglio un open space

Pubblicato: 24/10/2017 15:51:25
Categoria: L'Arte di Illuminare

come illuminare open space

Gli open space, ambienti che generalmente comprendono il salotto e la cucina, sono sempre più apprezzati al giorno d'oggi.

Ampi e in grado di dare respiro all'appartamento, devono essere illuminati con particolare attenzione. Se sei qui, significa che vuoi sapere qualcosa di più in merito.

Seguici nelle prossime righe. Abbiamo creato una guida per spiegarti come illuminare al meglio un open space.

Open space domestici o lavorativi

Nelle righe precedenti, abbiamo parlato di open space di ambito domestico. Non dobbiamo dimenticare, però, che si tratta di una scelta fatta anche in ambito di spazi lavorativi.

Nel caso specifico dell'open space domestico, è bene fare presente che si tratta di una scelta che riguarda soprattutto i loft o altri spazi industriali recuperati.

Spesso non è possibile metterla in atto per via di vincoli edilizi, come per esempio la presenza di muri portanti nei vecchi palazzi d'epoca.

Detto questo, entriamo nel vivo dei consigli per un'illuminazione ottimale.

L'illuminazione dell'open space

La prima regola per illuminare al meglio un open space consiste nel disporre più punti luce. In questo modo si riescono a raggiungere tutti i punti del locale.

Il passo principale in questa fase consiste nel scegliere il tipo di illuminazione. Cosa è meglio? Molti potrebbero rispondere facendo riferimento alle applique.

Senza dubbio caratterizzate da un'ottima gradevolezza estetica, non sempre si rivelano adatte all'illuminazione di un open space.

Utilizzandole, infatti, si rischia di lasciare in ombra la zona centrale. Nella zona della cucina - parliamo ovviamente dell'open space domestico - si consiglia di mettere una lampada a sospensione.

In generale, è opportuno evitare di predisporre due lampade sospese uguali sopra la cucina. L'effetto, infatti, sarebbe quello di annullarsi a vicenda.

L'unico caso in cui due fonti luminose sulla cucina dell'open space stanno bene riguarda l'associazione con un lampadario.

L'importante, però, è che sia il terzo elemento a dominare dal punto di vista delle dimensioni.

Come illuminare la zona living dell'open space

Entriamo ora nel vivo dei consigli per illuminare al meglio la zona living dell'open space.

Per non mettere eccessivamente in secondo piano le scelte illuminotecniche della cucina, si consiglia di puntare su una plafoniera.

Per quel che concerne il posizionamento, il suggerimento principale consiste nel posizionarla centrata rispetto al soggiorno.

Come illuminare un ufficio open space

Questi semplici trucchi di distribuzione ragionata della luce si rivelano congeniali anche quando si ha a che fare con gli open space destinati al lavoro.

Considerando l'estensione dello spazio e la necessità di creare un ambiente confortevole, una scelta davvero ottima è quella del LED.

illuminazione open space

Sinonimo di risparmio energetico, questa modalità di illuminazione si rivela perfetta in caso di open space destinati a uffici.

Le luci a LED sono caratterizzate dall'assenza di raggi UV e da una forte resa di colore. Molto semplici da gestire, richiedono una manutenzione minima e rendono l'ambiente più vivibile.

In ogni caso, quando si parla di illuminazione dell'ufficio, non bisogna mai dimenticare che ci si muove tenendo conto di una specifica normativa, ossia la EN 12464-1.

Questa tiene conto di diversi aspetti, che comprendono per esempio la distribuzione delle fonti luminose, la direzione della luce e la sua uniformità.

Quando si progetta l'illuminazione di un ufficio open space, per rispettare la norma bisogna considerare anche il ruolo della luce naturale.

Gli aggiornamenti più recenti della normativa si sono aperti ad aspetti ormai fondamentali in un ufficio, prendendo per esempio in considerazione il ruolo dei videoterminali.

Non c'è che dire: quando si tratta di illuminare uno spazio ampio come l'open space, sia esso un'unicum tra salotto e cucina o un ufficio, bisogna fare molta attenzione all'illuminazione in modo da aiutare chi vive ogni giorno l'ambiente a stare davvero bene!

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)