I caffè più strani al mondo. Curiosità e stranezze in ogni angolo del globo.

Pubblicato: 07/06/2018 16:30:00
Categoria: Il Piacere del Caffè

caffè più strani al mondo

I caffè più strani al mondo non traggono ispirazione dalla nostra classica tazzina di espresso.

Alcuni stati bevono caffè aromatizzati, altri cercano sapori neutri e delicati, altri ancora cercano un gusto extra e fuori dagli schemi.

Alcuni fra i caffè più strani possono davvero stupirci, soprattutto quelli più eclettici e stravaganti.

Facciamo un giro intorno al mondo per scoprire le ricette più assurde in ogni angolo del globo.

 


I caffè più strani al mondo si bevono a Londra, e sono TRASPARENTI.

caffè più strani al mondo

La capitale inglese non è certo conosciuta per la sua grande tradizione culinaria, eppure una recente invenzione ha creato scompiglio attorto alle tavole di bar e ristoranti.

È Arrivato il Clear Coffee, un caffè nato per evitare l’ingiallimento dei denti.

Si acquista in una boccetta di vetro trasparente, esattamente come il suo contenuto, e ha solo due ingredienti: acqua e chicchi di caffè arabica.

Il procedimento con cui realizzare la miracolosa acqua energizzante è segreto, ed è il risultato di mesi di prove ed esperimenti.

Chi ha assaporato il caffè dice che il gusto è esattamente quello di una tazza di caffè americano, come ovviamente anche la sua consistenza al palato.

Non aspettatevi di sentire la cremosità tipica di un espresso italiano, ma il gusto si direbbe a dir poco inconfondibile.

Una trovata pragmatica di chi cerca l’energia della caffeina senza rischiare di compromettere la brillantezza dei denti.

 


GothLatte, i caffè più strani al mondo per gli appassionati dello stile gotico

caffè più strani al mondo

Completamente all’opposto dei primi, i caffè (e cappuccini) gotici sono delle bevande calde completamente nere.

Realizzato mediante l’utilizzo di carbone vegetale, caffè e latte di mandorle, il GothLatte nasce nel bar vegan Good Sort Cafè di New York, sponsorizzato più come una trovata salutistica che di stile.

Chi ha provato questo caffè ha dichiarato che ha il sapore di un classico cappuccino vegano, il carbone si sente appena e non è invadente.

Nonostante questo è sicuramente una bevanda particolare e non adatta a tutti i palati.

Fra gli effetti benefici troviamo un piacevole effetto sgonfiante, una riduzione del gas addominale e una maggiore facilità di digestione. Chi ha coraggio si butti!

 


Asskicker: fra i caffè più strani al mondo ce n’è uno (quasi) mortale

caffè più strani al mondo

Che l’Australia fosse la nazione più pericolosa al mondo è risaputo.

Ma che anche gli abitanti si stessero impegnando per rendere le cose ancora più impegnative ci giunge nuova.

A Christies Beach, una località Australiana a ridosso del mare, potrete assaggiare uno dei caffè più forti e impegnativi al mondo: l’Asskicker.

Al Viscous Cafe servono un caffè potenziato, con oltre 60 volte la dose di caffeina di un espresso normale.

Questa dose da infarto (letteralmente) è poco adatta ai deboli di cuore: 5 grammi di caffeina sono una dose davvero esagerata e due tazzine di questo caffè sono letali.

10 grammi sono infatti sufficienti per mandare un uomo adulto in arresto cardiaco, e vi sconsigliamo di procedere al secondo assaggio.

 


Fra i caffè più strani al mondo ce n’è uno rovente: è il Kopi Joss

caffè più strani al mondo

Avreste mai pensato di assaggiare un caffè con dentro un pezzo di carbone incandescente?

Il Kopi Joss è un caffè stranissimo inventato nel 1960 in Indonesia, e la ricetta per prepararlo sembra davvero assurda.

Si parte da un caffè ristretto, diluito con acqua bollente e poi guarnito con un pezzo di carbone ancora incandescente preso da una stufa.

Questa bevanda viene venduta come rimedio per una cattiva digestione, ma fate attenzione prima di berlo: le temperature del caffè vanno ben oltre i 100°C!

 

Se invece non avete il coraggio di buttarvi nell’assaggio dei caffè più strani, vi consigliamo di rimanere sul classico e di assaporare una buona e cremosa tazzina di caffè italiano.

Forse non sarà curioso o accattivante come i caffè che abbiamo visto, ma il loro gusto inconfondibile è l’unico che spinge sempre ad un nuovo assaggio.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)