Come arredare con le lampadine LED a filamento

Pubblicato: 17/04/2018 16:30:02
Categoria: L'Arte di Illuminare

illuminare con lampadine LED a filamento

Le lampadine LED a filamento sono un elemento di design sempre più presente all’interno delle riviste di arredamento e nelle fiere di settore.

Il loro design caratteristico ha ispirato molti stilisti e interior designer, che hanno celebrato la nascita di questa illuminazione green con lampadari trasparenti in grado di mostrare la lampadina all’interno.

Non più solamente elemento funzionale, le lampadine LED a filamento sono diventate un’icona di stile e di design.

Ecco come utilizzarle per valorizzare ogni ambiente della casa o per arredare un locale pubblico.


Cosa sono le lampadine LED a filamento?

Le lampadine LED a filamento funzionano esattamente nella stessa modalità delle lampadine LED classiche, grazie alla presenza di diodi che emanano luce.

La differenza sta nel fatto che la classica tecnologia LED colloca i diodi luminosi posizionati su un piano, riflettendo la luce in un angolo luminoso variabile esattamente come farebbe una torcia.

Le lampadine LED a filamento hanno invece i LED disposti su un filo luminoso, il “filamento” ornamentale presente all’interno della lampadina.

Quindi il loro funzionamento non varia, cambia solamente la diffusione della luce all’interno della stanza.

 

illuminare con lampadine LED a filamento

C’è differenza fra lampadine LED classiche e lampadine LED a filamento?

Assolutamente no. Le lampadine LED con filamento emanano la stessa quantità di luce rispetto alle lampadine LED classiche.

Quello che varia è la modalità in cui la luce viene emessa.

In ogni caso per sostituire una lampadina tradizionale con delle lampadine LED a filamento sarà necessario seguire le indicazioni di questo schema.

Illuminare con lampadine LED a filamento

In questo caso, per sostituire una lampadina tradizionale da 100 watt sarà sufficiente una lampadina LED da 20 Watt, perché entrambe avranno una potenza di 1600 lumen.


Arredare con le lampadine LED a filamento la casa

Le lampadine LED a filamento sono diventate un’icona indiscussa di stile in ogni ambiente della casa.

Uniscono il loro caratteristico aspetto retrò a un’alta versatilità di utilizzo.

Abbinandole alle lampade giuste è possibile creare stili del tutto diversi, da un classico intramontabile a un moderno design minimalista.

Vediamo insieme come sfruttare ogni tipologia diversa di lampadina LED a filamento per illuminare in maniera unica e caratteristica ogni ambiente della casa.

 

Arredare con le lampadine LED a filamento la cucina

illuminare con lampadine LED a filamento

Illuminare la cucina con le lampade LED a filamento è una soluzione di arredo davvero unica e particolare.

Sospese in lunghi cavi sopra l’isola o utilizzate in maniera asimmetrica lungo il piano da lavoro possono rendere un ambiente accogliente e caratteristico.

Utilizzate sia per esaltare un ambiente classico ed elegante che per dare un tocco di stile industriale abbinato a finiture cromate e tocchi di legno, le lampadine LED a filamento possono arredare la vostra cucina in modo semplice ed efficace.

Scopri QUI il modello utilizzato in foto! 

 

Arredare con le lampadine LED a filamento la sala

illuminare con lampadine LED a filamento

Per l’arredamento del salotto una catenaria ramificata con lampadine LED a filamento è la soluzione più adatta.

Lasciate sospese a diverse altezze sul punto focale della stanza le catenarie sono una soluzione estremamente scenica.

Utilizzate lampadine LED dalla luce calda, compresa fra i 3.000 k e i 4.000 k. Irradierà una luminosità rilassante e confortevole nell’intero ambiente.

Anche la forma delle lampadine è importante.

Utilizzando lampadine Globo o MiniGlobo avrete come risultato una stanza ovattata piena di bolle luminose, perfette per un ambiente dall’aspetto fiabesco.

Utilizzare lampadine LED dalla forma più ovale o tubolare sarà invece perfetto per un’ambientazione più vintage e industriale.

L’importante è collocarle tutte ad altezze differenti, in modo da dare un effetto meno statico all’ambiente.

 

Illuminare la sala da pranzo con le lampadine LED a filamento.

illuminare con lampadine LED a filamento

Per illuminare in maniera pratica e confortevole la sala da pranzo si possono utilizzare soluzioni diverse a seconda dell’arredamento.

Per uno stile elegante e minimalista disponete le lampadine LED con filamento lungo la linea centrale del tavolo. 

Posizionatele alla stessa altezza e con dei paralumi identici, per ricreare un'uniformità di stile.

Se invece amate lo stile moderno e un po' giovanile potrete osare con tre diverse lampade, magari con motivi geometrici ripetuti con delle leggere variazioni.

Riprendete lo stesso tema (ad esempio i poligoni, un elemento particolarmente apprezzato dalle riviste di settore) e riflettetelo nelle sue diverse soluzioni.

Per quanto riguarda la temperatura colore, in questo caso optate per una luce poco più calda di un bianco naturale.

Una fonte luminosa compresa tra i 4.000 k e i 4.500 k sarà perfetta per illuminare le vostre tavolate senza alterare i colori delle pietanze.

 


Arredare con le lampadine LED a filamento la camera da letto 

illuminare con lampadine LED a filamento

Le lampadine LED a filamento sono perfette per illuminare in maniera originale i comodini ai lati del letto.

Basterà scegliere un portalampada con cavo lungo 3 o 5 metri, in grado di poter arrivare a toccare i comodini se appeso dall’alto.

In questo caso è possibile usare un paralume in vetro trasparente, in grado di ovattare maggiormente la luce della lampadina lasciando però intravedere i filamenti interni.

Anche in questo caso è consigliabile utilizzare una luce calda e avvolgente, perfetta per conciliare il sonno e il relax.

 

Lampadine LED a filamento per illuminare gli ambienti pubblici

Oltre che per illuminare l’interno delle abitazioni, le lampadine LED a filamento sono perfette per illuminare in maniera accattivante gli ambienti pubblici.

Sicuramente il loro utilizzo non passa inosservato, ma è proprio questo il loro scopo.

Per risultare accattivanti, le lampadine LED a filamento devono essere utilizzate come elemento di design oltre che di semplice illuminazione d’interni.

Vediamo come fare per dare stile e carattere a ogni locale.

 

Illuminare i ristoranti con le lampadine LED a filamento.

illuminare un ristorante con lampadine LED a filamento

L’illuminazione con lampadine LED a filamenti è una scelta d’arredo che si deve abbinare al resto dell’ambiente.

Sicuramente non è la scelta più adatta per ambienti datati o poco curati, ma può aiutarvi se desiderate rimodernare l'ambiente.

Se avete in mente di dare un’impronta di stile più caratteristica al vostro locale o volete fare un salto di qualità, potete prendere ispirazione alle ultime riviste di settore e utilizzare le lampadine LED a filamento per illuminare sale da pranzo particolarmente romantiche.

Questo tipo d'illuminazione è molto presente nello stile americano, dove le lampadine LED a filamento vengono utilizzate all’interno di ricevimenti eleganti e pranzi di matrimonio.

Anche in questo caso l’utilizzo viene effettuato prevalentemente tramite l’utilizzo di catenarie e di luci sospese senza l’utilizzo di placche di copertura, ma lasciate libere di illuminare in maniera romantica l’intero ambiente.

Lasciate cadere in maniera asimmetrica lungo le pareti della sala o disposte per tutta la lunghezza di una tavolata imperiale, le lampadine LED a filamenti possono creare un ambiente unico e di design.

 

Illuminare i bar o i pub con le lampadine LED a filamento.

illuminare un bar con lampadine LED a filamento

Le lampadine LED a filamento sono perfette anche se utilizzate in ambienti più rustici o dall’impronta decisa e industrial.

Non è raro vedere i pub o i bar più chic delle metropoli illuminate con lampadine con filamento interno.

Disposte lungo il bancone e protette da un paralume in vetro con finiture rame, sono perfette per illuminare in maniera scenica anche i locali più antichi e caratteristici.

Un pub di inizio secolo, nella sua tipica veste con banconi neri e parete in mattoncini rossi può diventare ancora più caratteristico e accattivante con l’illuminazione LED a filamenti, perché l’aspetto retrò ricorda le vecchie lampadine a incandescenza.

Installando delle lampadine LED a filamento sembrerà di aver fatto un salto indietro nel tempo, con un locale illuminato con lampadine di ultima generazione, altamente efficienti ed ecologiche, con l’aspetto delle più classiche lampadine Edison.


I lampadari giusti per valorizzare le lampadine LED a filamento

arredare con lampadine LED a filamento

Le lampadine LED a filamento necessitano di lampadari in grado di esaltare la loro bellezza senza coprirla.

Le lampade classiche nascono per coprire un elemento funzionale ma esteticamente poco gradevole.

Al contrario, le lampadine LED a filamento devono essere valorizzate da un portalampada in grado di mostrarle tutta la loro bellezza, senza coprirle od oscurandole in qualche modo.

In questo caso la soluzione migliore è un portalampada senza paralume o, al massimo, dei lampadari con copertura in vetro o gabbia in grado di mostrare la fonte di luce.
Ogni stile si adatta ovviamente ad ambienti diversi, e la parte più difficile del lavoro è proprio quella di trovare il giusto compromesso tra stile e arredamento.

 

Il risparmio energetico delle lampadine LED a filamento.

Oltre ad essere esteticamente accattivanti e utilizzate ormai in larga parte all’interno di un’illuminazione di design, le lampadine LED a filamento hanno alcune caratteristiche davvero uniche. 

Hanno un ciclo di vita medio di 30.000 ore (contro le 3.000 ore delle normali lampade alogene e le 1.000 delle lampadine a incandescenza) con un risparmio sulla bolletta elettrica fino all’85%.

Questo enorme risparmio sui costi della luce vi permetterà di arredare in maniera economica ed ecologica ogni ambiente e stanza della casa, senza i costi eccessivi di una qualsiasi illuminazione standard.

Inoltre, a differenza delle lampadine tradizionali, le lampadine LED a filamento hanno un fascio di luce a 360°, in grado di illuminare ogni angolo della stanza. 

Ecco perché la tecnologia LED è attualmente la più utilizzata da specialisti del settore e professionisti del lighting design.

Scopri QUI tutte le lampadine LED a filamenti, disponibili dei più comuni formati. 

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)