Banner Privati

Batterie Alcaline

Le batterie (o pile) alcaline furono inventate intorno agli anni 50' da un ingegnere del Canada, Lewis Urry. Sono considerate l'evoluzione delle pile zinco-carbone. 

Le più utilizzate sono le stilo AA e le ministilo AAA. Vengono comunemente usate per far funzionare gli apparecchi elettronici che abbiamo a casa come Telecomandi, Radiosveglie, Orologi da Muro, ecc.

Le pile alcaline non sono ricaricabili e una volta esaurite vanno gettate negli appositi contenitori.