Quante Tipologie di Grinder Esistono in Commercio?

Pubblicato: 21/09/2015 16:51:19
Categoria: L'Angolo del Fumatore

Prima di spiegare tutte le varietà e le caratteristiche dei grinder presenti in commercio, è bene precisare di che cosa si tratta. Questo strumento, conosciuto anche come macina erba, sbriciolatore o sminuzzatore, è caratterizzato da dimensioni piuttosto piccole e la sua forma è solitamente tondeggiante.

È costituito da due parti complementari dove sono stati inseriti dei piccoli chiodi e dentini nella parte interna. Questi ultimi, grazie al movimento rotatorio interno, macinano la sostanza (tabacco, cannabis, ecc).

grinder

In molti casi è possibile trovare un terzo scompartimento dove viene separata la resina o polline dalla quale è poi possibile ricavare la parte più potente e concentrata della sostanza.

Dal punto di vista dei materiali, il grinder può essere in legno, metallo, plastica acciaio ecc; è inoltre possibile reperire modelli dalle forme più insolite, con più strati, con una manovella, con uno scompartimento aggiuntivo per le foglie non tritate ecc, e in diversi colori e grandezze.

Tutte le marche e le caratteristiche del grinder

In questo articolo di carattere informativo e che non incita al consumo di sostanze psicoattive, poiché illegali, vi parleremo di alcune delle marche di grinder presenti in commercio e delle varie caratteristiche:

  • Eurocali: Grinder tritabacco con 5 parti in metallo e luci LED. Si tratta di un macinatore con chiusura magnetica e luci LED che possono essere accese premendo un pulsante collocato alla base. Le lame riavvicinate regalano risultati eccellenti e luci creano un magnifico effetto sul fondo di raccolta, realizzato in plastica trasparente; la retina pollinator è in metallo. L’articolo è disponibile nei toni del nero e dell’argento
  • Black Leaf: Grinder tritatabacco con quattro parti in metallo colorato. Chiusura magnetica, lame riavvicinate, vaschetta per raccolta con paletta e retina pollinator. Si presenta con custodia in metallo ed è molto curato nelle rifiniture. Presente nelle tonalità del blu, rosso, oro, arancio, verde, nero e argento
  • After Grow: Grinder tritabacco con quattro parti in metallo. Realizzato in alluminio anodizzato e acciaio inossidabile, caratterizzato da un design decisamente alla moda. Il coperchio superiore è trasparente, in modo da vedere che cosa si sta tritando. È ergonomico e dotato di una parte centrale più sottile che garantisce una presa migliore. È diviso in quattro parti e dispone di una chiusura magnetica, vaschetta per la raccolta con paletta, lame superiori e inferiori e retina pollinator. Disponibile con lame nere, blu o rosse
  • Buddies: Grinder tritabacco elettrico in alluminio. Rispetto ai grinder più classici, è possibile ruotare le pale tramite un piccolo motore elettrico, perfetto anche per tritare le spezie in cucina e alimentato da tre batterie AAA

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)