Come Scegliere la Corretta Temperatura Colore delle tue Lampadine Led

Pubblicato: 01/09/2015 10:50:30
Categoria: L'Arte di Illuminare

ADESSO DEVI imparare a comprendere quali sono le reali prestazioni della lampadina Led che stai per comprare. La potenza della tua lampadina però deve essere valutata a seconda del tipo di luminosità che devi ottenere. 

temperatura colore lampadine led

Se si preferisce una luce diffusa dovrai fare attenzione a scegliere sorgenti che NON abbiano un fascio di apertura del flusso luminoso troppo stretto. 

Solitamente questo dato non è presente su tutte le lampadine ma in quelle che si utilizzano sugli spot.

Questo dato è espresso in gradi (simbolo °). Un'altra cosa importante a cui dovrai prestar attenzione riguarda la temperatura colore della luce delle tue lampadine.

Questo tipo di dato è espresso in gradi Kelvin (simbolo K) ed esprime la tonalità di luce bianca che avrà la tua lampadina.

Quando la temperatura colore è di 2700 K, la luce emessa sarà calda, mentre una temperatura di 4000 K sarà neutra.

Per arrivare ad una luce fredda infine, dovremo trovare una temperatura colore di almeno 6000K. Ora ti starai chiedendo come fare per sapere bene quale temperatura scegliere.

Ti dico subito che devi fare attenzione ai colori dell’ambiente in cui installerai la tua lampadina e soprattutto ricordarti alcuni piccoli segreti.

temperatura colore interni

Più la temperatura di colore sale, più la luce sarà intensa e tendente ai colori freddi, quasi celesti. Usa questa temperatura per ambienti di lavoro e poco altro.

La luce naturale si attesta attorno ai 6500 K ma nella tua casa ci sono tante altre variabili che devi tenere in considerazione, colori, materiali e la stessa geometria della casa, per cui non pensare di inserire questa tonalità a casaccio

Se ami i colori caldi e rilassanti, usa con assoluta tranquillità i 3000 K, otterrai un buon risultato luminoso.

Quando invece devi illuminare spazi in cui è importante restare concentrati ed operativi la temperatura da 4000 K è la soluzione che fa per te.

Memorizza questo schema veloce:

  • Luce naturale= 6500 K
  • Luce blu= 10000 K
  • Luce fredda= 5000-6000K
  • Luce neutra= 4000K
  • Luce calda= 3000K

Visto però che nel tuo ambiente saranno presenti numerosi colori devi ricordarti un altro dato importante da valutare quando sceglierai le tue lampadine Led. Si tratta dell’indice di resa cromatica.

Che cos’è l’indice di resa cromatica? Si tratta della capacità di una sorgente di luce, di riprodurre fedelmente i veri colori dello spettro cromatico.

Se consideri che solo la luce naturale ottiene un indice (CRI) perfetto pari a 100, questo dato ti farà capire in che misura la tua luce sarà fedele nella risposta dei colori. 

Condividi l'articolo

Vedi tutti i commenti (1)

Filomena Pietro impianti elettrici e tecnici


24/10/2017 07:05:34

Ottimi consigli ..utili..furbi..ben vengano tutto ciò che può aiutare un installatore a fare la scelta migliore è a consigliare i propri clienti per ottenere ciò che desiderano.. grazie Pietro

Aggiungi un commento

 (con http://)