Quali sono le migliori luci per illuminare la notte di Halloween?

Pubblicato: 23/10/2020 08:53:06
Categoria: L'Arte di Illuminare

Esterno casa Halloween

Quanti di voi, almeno da bambini, si sono divertiti a bussare alle porte di perfetti sconosciuti travestiti da fantasmi, mostri e streghe cattive?

Se la vostra risposta è no, allora sappiate che vi siete persi una grande occasione per tornare a casa con una busta piena zeppa di caramelle, lecca lecca e dolciumi.

Non avete ancora capito di cosa stiamo parlando? Ma della notte più lunga dell’anno, quella dove spiriti, maghi e zombie lasciano le proprie sedi per girovagare senza metà al grido di “dolcetto o scherzetto?”.

Anche se stiamo parlando di una festa prettamente americana, Halloween ha cominciato a prendere piede anche nel nostro paese negli ultimi anni.

Le case degli italiani hanno preso vita e si sono riempite di pipistrelli, zucche intagliate, luci, decorazioni e tanto altro per trasformare la propria abitazione in un luogo terrificante e spettrale.

Ma quali sono quei dettagli che non dovete assolutamente dimenticare per una casa in pieno stile notte delle streghe? Ve lo sveliamo noi in questo articolo tutto a tema Halloween!

Prima di partire con i nostri di consigli è bene ricordare che quest'anno sarà un Halloween un pochino particolare. 

Non ci saranno, infatti, bambini a bussare alla vostra porta per chiedervi dolcetti ma questo non vi vieta di allestire una casa in pieno stile notte delle streghe! 

La luce giusta per la vostra zucca intagliata

Zucca intagliata

Partiamo dalla regina indiscussa di questa notte spaventosa: la zucca. Non esiste festa di Halloween senza questo ortaggio appositamente intagliato con una “scary face” da mettere i brividi.

Cercate ispirazione dal mondo del web, svuotate la zucca dell’interno e di tutti i semi, lavorate in maniera chirurgica col coltello e disegnate la faccia più terrificante che potete.

Una volta completata la vostra opera, dovrete renderla ben visibile al buio quindi non c’è niente di meglio che inserire al suo interno una candela led in vera cera.

Questo particolare trasformerà la vostra zucca intagliata in qualcosa di davvero orrido e spaventoso.

L’illuminazione dell’esterno

Esterno per Halloween

Pensato alla zucca, è il momento di concentrarsi sull’esterno. Ricordate: l’obiettivo numero uno è creare uno scenario quanto più possibile cupo e tetro, in modo che i bambini possano davvero aver paura nell'osservare la vostra casa da lontano.

Qui potete giocare liberamente utilizzando catene di luci da giardino, LED appesi alla porta, pipistrelli incollati alle finestre, fantasmi svolazzanti e tutto quello che vi viene in mente per trasformare la vostra casa in un luogo di paura.

Come dettaglio scenografico, non dimenticate di acquistare lanterne asian e old style che daranno quel tocco di vintage che non fa mai male. Entrambe dotate di luce con effetto fiamma accesa, saranno quel quid in più perfetto per un casa da mettere i brividi.

Insomma, le soluzioni sono davvero tante, l’importante è aguzzare l’ingegno e lasciare andare la fantasia. Che siano spettri, mostri famelici, pipistrelli o ragni, l’obiettivo della vostra casa sarà essere la più spaventosa e lugubre di tutto il quartiere.

Siete pronti a mettere in pratica quanto vi abbiamo detto? È il momento di prepararsi al meglio per la notte più lunga (e spaventosa) dell’anno.

Buon Halloween!

 

 

 

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)