Problemi Sessuali Personali e di Coppia: Come Affrontarli?

Pubblicato: 04/11/2015 16:33:05
Categoria: Coppia e Sessualità

problemi sessuali

Oggi vogliamo parlarvi di uno dei disturbi che più accomuna le persone nell’intero globo: i problemi sessuali. Ci troviamo di fronte a un argomento che interessa sia uomini che donne, portando spesso le coppie a vivere crisi personali piuttosto significative.

Per risolvere il problema è necessario capirne la causa, in modo da affrontare al meglio tutte le difficoltà del caso e rivivere al meglio la propria sessualità.

Nella maggior parte dei casi, i problemi sessuali derivano sia da natura fisica che da natura psicologica, anche se in alcune circostanze la disfunzione sessuale proviene da altri fattori.

Secondo alcune statistiche del ramo, i problemi sessuali sarebbero causati per la maggior parte da disturbi di carattere psicologico. I fattori psicologici che determinano la nascita di problemi sessuali possono essere così classificati:

  • Fattori di predisposizione: in questo caso ci troviamo di fronte ad avvenimenti particolari durante i primi rapporti sessuali, i quali avrebbero reso il soggetto vulnerabile e propenso ad avere problemi anche nelle prestazioni successive
  • Fattori scatenanti: in questa circostanza ci troviamo ad avere a che fare con esperienze o episodi avvenuti in una determinata parte della vita sessuale che hanno creato una situazione psicologica fragile e vulnerabile
  • Fattori di accrescimento: ovvero un insieme di elementi che determinano la disfunzione sessuale

Quando si parla di fattori di predisposizione ci si riferisce ad una educazione sessuale troppo repressiva. In moltissimi casi, l’atteggiamento della famiglia originaria nei confronti del sesso può influenzare il futuro sviluppo del bambino o della bambina.

Se la famiglia vede il sesso come una sorta di tabù e non ne discute mai, anche il figlio potrebbe farsi un’idea sbagliata di questo argomento, reputandolo come quasi un divieto che non deve essere nominato.

Inoltre, tra le cause predominanti di questi fattori, troviamo rapporti familiari disturbati. Nel caso in cui vi siano genitori con conflitti di vario tipo, al figlio o alla figlia sarà trasmesso un modello di coppia modificato e le sue future relazioni sessuali potrebbero ricordare quanto vissuto in passato.

Anche l’informazione sessuale sbagliata può generare problemi di predisposizione, considerato il fatto che spesso vengono imposti falsi miti o credenze presi per veri.

Infine, esperienze sessuali traumatiche possono incidere notevolmente sulla problematica, considerato il fatto che, soprattutto durante l’infanzia, restano impressi nella mente come un ricordo incancellabile.

Quali possono essere le cause di questi problemi sessuali?

Problemi sessuali di coppia

Quando si parla di fattori precipitanti o scatenanti, possiamo sicuramente dire che tra le prime cause troviamo lo stress e la depressione. Uno stile di vita diverso dal solito, insonnia, stanchezza o preoccupazioni di vario tipo possono essere il problema principale da risolvere.

Anche la nascita di un figlio può essere la fonte di problemi sessuali, considerato il fatto che, soprattutto la donna, potrebbe essere vittima di secchezza vaginale, cambiamenti ormonali e depressione.

I contrasti presenti nella coppia possono essere causa di problemi sessuali nella coppia, con conseguente calo del desiderio nelle donne e disfunzione erettile negli uomini.

Anche l’infedeltà è uno dei peggiori nemici del sesso, soprattutto per chi subisce il tradimento e poi lo scopre.

Le disfunzioni del partner sono un’altra della cause scatenanti di problemi sessuali, poiché potrebbe soffrire di eiaculazione precoce o disfunzione erettile: in questi casi, la donna potrebbe perdere la voglia di fare l’amore. L’invecchiamento è l’ultimo fattore precipitante o scatenante da tenere in considerazione, poiché i cambiamenti fisici, i disturbi psicologici e l’impiego di farmaci potrebbero incidere sulla capacità sessuale.

Quando si parla di fattori di mantenimento o di accrescimento ci riferiamo ad alcuni problemi legati all’ansia, all’insuccesso, alla scarsa comunicazione e a molto altro ancora.

Sono sempre più numerose le persone che soffrono di ansia da prestazione, poiché numerosi uomini vogliono ad ogni costo dimostrare alla propria partner la virilità di cui dispongono.

Tale atteggiamento può generare appunto questa ansia da prestazione, evitando di pensare al proprio benessere sessuale ma a quello esclusivo della compagna. Inoltre, molti temono di fallire durante un rapporto sessuale ed è una condizione che quasi tutti hanno provato almeno una volta nella vita.

problemi sessuali

Purtroppo, un solo insuccesso potrebbe generare l’anticipazione da insuccesso, scatenandone quindi un altro: una sorta di circolo vizioso che non fa altro che fomentare i problemi sessuali. Anche la perdita di attrazione fisica nei confronti del partner può favorire i problemi, così come la scarsa comunicazione.

Non sono poche le coppie che non riescono a rivelare al partner i propri desideri o le insoddisfazioni e, per questo motivo, si avranno numerose incomprensioni anche dal punto di vista sessuale.

Infine, ma non meno importante, i preliminari: molte coppie preferiscono arrivare dritte al sodo, evitando i preliminari. T

uttavia questo atteggiamento è completamente sbagliato, poiché grazie a questa pratica è possibile sviluppare in maniera graduale la prestazione.

Le cause dei problemi sessuali sono molteplici e piuttosto diverse tra loro, ma è possibile evitarli o superarli chiedendo aiuto a personale competente o comunicando con il proprio compagno o la propria compagna.

Per problemi sessuali di coppia, diciamo lievi, a volte può bastare solo un po di fantasia e magari qualche gel lubrificante intimo come il Durex Play Very Cherry Pleausure, il Durex Play Sweet StrawberryDurex Top Gel Real Feel, ecc.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)