Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

E' vero che il preservativo rende meno piacevole il rapporto sessuale?

Da: Francesca - Categoria: Coppia e Sessualità

Preservativi ultrasottili durex

Il preservativo, oltre essere un metodo che risulta essere utile per evitare diversi problemi di tipo sessuale, viene nominato per creare dei dibattiti che riguardano il piacere ovvero se questo è uno strumento che lo diminuisce o meno. 

Ecco tutte le risposte che fanno al caso proprio e che risolvono perfettamente ogni enigma che riguarda il preservativo stesso.

Uno strumento collegato al piacere

Quando si usa il preservativo, molte persone sono convinte del fatto che questo strumento sia poco piacevole da utilizzare, visto che esso si suppone che diminuisca, in maniera molto drastica, il piacere sessuale che si prova durante per un rapporto sessuale.

E proprio per questo motivo si tende a non utilizzare questo metodo contraccettivo il quale, effettivamente, risulta essere fondamentale per evitare una serie di situazioni negative che risultano essere poco piacevoli da vivere.

Occorre quindi fare un appunto: il preservativo, oltre essere in grado di poter proteggere una persona da eventuali malattie sessuali, non riduce assolutamente il piacere sessuale che si andrà a provare durante il rapporto stesso.

Ma ecco nello specifico le diverse informazioni che smentiscono la teoria che il preservativo non fa altro che abbassare il piacere sessuale durante il rapporto. 

Il preservativo: piacere assicurato

Preservativi

Il preservativo, secondo gli uomini che lo utilizzano, non è affatto uno strumento che diminuisce il piacere che si prova col proprio partner.

Al contrario, invece, in alcune occasioni risulta essere lo strumento che riesce ad aumentarlo al massimo: questo per il semplice fatto che, essendoci la sicurezza che protegge il proprio organo sessuale e la salute, il piacere che si prova nel consumare l'amplesso sarà per davvero maggiormente ricco di passione.

Ovviamente occorre parlare della sensazione iniziale che si prova mentre si consuma il rapporto: molti uomini hanno infatti sostenuto che, durante le prime fasi della penetrazione, si ha quella sensazione "strana". Per l'appunto stiamo pure sempre coprendo il nostro organo sessuale. 

Col passare del tempo però, gli uomini hanno spiegato che tale tipologia di sensazione tende a sparire e a lasciare quel livello di piacere che riguarda appunto il rapporto e che varia da persona a persona in base alla situazione.

Anche le donne hanno sostenuto che il preservativo, utile anche per evitare delle gravidanze inattese, il rapporto sessuale non scende di certo per intensità e piacere che si prova.

Le donne hanno spiegato anche loro che, col preservativo, solo la prima fase risulta essere quella meno piacevole: solo col passare del tempo e con la lubrificazione naturale degli organi sessuali il piacere risulta essere presente anche col preservativo.

Pertanto questo strumento risulta essere utile ed in grado di evitare non solo malattie sessuali e altre situazioni spiacevoli ma, allo stesso tempo, evita anche dei cali di piacere che risultano essere solo teorici.

I preservativi ideali da utilizzare

Preservativi

Le persone che temono che questo strumento possa essere la causa di un piacere sessuale meno intenso, possono sfruttare dei preservativi più sottili (tipo i Durex Real Feel, i Durex Invisible, i Durex Pleasuremax), che sono stati creati appositamente per potenziare la sensazione di piacere dell'atto sessuale.

La lubrificazione e la sottigliezza di quest'ultimi riesce infatti a rendere migliore il contatto tra gli organi sessuali e riesce a garantire quel livello di soddisfazione e piacere che risultano essere veramente unici durante il rapporto. 

In conclusione possiamo dire che occorre tenere gli occhi aperti per poter evitare di cadere in "trappole teoriche" che riguardano il preservativo: questo strumento, se ben selezionato, permette di raggiungere un piacere pari a quello che si andrà a provare col rapporto senza l'utilizzo dello stesso

Condividi

Aggiungi un commento