Preservativi Anallergici: Chi li dovrebbe usare? Che vantaggi portano?

Pubblicato: 27/08/2015 16:30:27
Categoria: Coppia e Sessualità

L'allergia al preservativo può compromettere un rapporto sessuale.

Non di rado un rapporto sessuale può essere compromesso a causa dell'allergia che potrebbe provocare il preservativo.

L'allergia al lattice è un fenomeno a cui sono soggetti molti uomini e recentissimi studi hanno appurato che alcuni soggetti asmatici o allergici hanno una particolare predisposizione a questa patologia.

preservativi

Il fattore nocivo si presenta quando il preservativo entra a contatto con la pelle del pene e si scatenano reazioni mucosali o addirittura inalatorie.

Nel primo caso si avverte fastidio perché il prepuzio che entra a contatto con l'oggetto in lattice, si infiamma per via di azioni allergiche.

Nel secondo caso invece, si scatenano vere e proprie difficoltà respiratorie dopo un'ora circa dall'avvenuto contatto con il preservativo.

La reazione inalatoria avviene non solo con l'uso del preservativo, ma anche con tutti gli altri oggetti in lattice come i guanti, a causa della polvere presente su tutti i prodotti realizzati in lattice.

Il preservativo in particolare può apportare svantaggi notevoli a chi soffre di allergia con la conseguente compromissione di un rapporto.

Quali sono i sintomi per capire se si è allergici al preservativo.

I sintomi per comprendere se si è allergici al preservativo possono essere immediati o ritardati.

Il preservativo in lattice entro 24 ore potrebbe provocare un'intensa reazione allergica che si manifesta con un forte prurito sul pene, una dermatite e addirittura delle pustole desquamative.

preservativi anallergici

Purtroppo le reazioni allergiche non si limitano solo a questo ma possono causare asma bronchiale, congiuntiviti e eczemi non solo sul pene ma anche sull'intero corpo.

Questo avviene quando l'utilizzatore di condom è ipersensibile agli additivi della gomma. Se la reazione allergica si verifica prettamente dopo l'uso del preservativo, non c'è alcun bisogno di effettuare test specifici perché appare evidente che è il profilattico la causa scatenante della dermatite o dell'orticaria.

Naturalmente, la reazione allergica può avvenire anche nelle donne quando il loro partner usa come protezione il preservativo o quando loro stesse usano un condom femminile.

Per ovviare a questo problema, le case farmaceutiche hanno immesso in commercio un preservativo anallergico che garantisce delle ottime prestazioni sessuali evitando tutte le spiacevoli conseguenze che causa il lattice nei soggetti predisposti.


Cosa sono i preservativi anallergici e chi può utilizzarli.

Il preservativo è il mezzo più utilizzato per evitare la trasmissione di malattie sessuali e per non andare incontro a gravidanze indesiderate.

Rispetto agli altri contraccettivi impiantabili, ormonali o naturali, questa sottile guaina in lattice risulta sempre il mezzo pù valido e sicuro.

Fortunatamente, chi è allergico al lattice non viene penalizzato perché sono stati realizzati preservativi anallergici che offrono le medesime prestazioni di quelli classici senza però provocare nessun tipo di reazione.

preservativi

Si tratta di prodotti in poliuretano, sensoprene o propilene che possono considerarsi materiali alternativi ed hanno le medesime caratteristiche dei preservativi classici e sono indicati per qualsiasi esigenza.

Il mercato del profilattico si è evoluto notevolmente e le case produttrici cercano in tutti i modi di tenersi al passo con le esigenze dei consumatori. I preservativi anallergici sono la prova di questa filosofia tant'è vero che non hanno nulla da invidiare a quelli classici.

La loro produzione su vasta scala, riporta fedelmente le stesse caratteristiche degli altri preservativi presenti in commercio ed utilizzati dagli uomini che non sono predisposti a reazioni allergiche.


Quali sono le caratteristiche dei preservativi anallergici.

Ogni uomo ha il diritto di trovare in commercio il preservativo che si addice alle proprie esigenze e che possa contribuire a migliorare il rapporto di coppia.

Se si è allergici al preservativo classico in lattice, non bisogna minimamente avere il timore di non poter più usufruire dei vantaggi che offrono questi ultimi.

I progettisti delle case farmaceutiche si impegnano con costanza per soddisfare le esigenze della coppia ed hanno permesso ai preservativi anallergici di ottenere delle caratteristiche ineccepibili per qualsiasi tipo di rapporto.

Anche per questi profilattici di ultima generazione, esistono degli eccellenti vantaggi per far sì che le prestazioni siano durevoli e donino favolose sensazioni ad entrambe i partner.

profilattici anallergici

Coloro che vogliono un profilattico che si adatti al loro membro, possono scegliere quello anatomico che esalta la sensibilità durante il rapporto. Questo preservativo anallergico è ottimo ma non adatto a chi ha un membro superiore alla norma.

In questo caso, è possibile scegliere un profilattico anallergico resistente e con misure extra large. Oltre ad essere molto forti, questi preservativi hanno il pregio di adattarsi alle misure fuori la norma senza pericolo che si possano rompere.

Chi soffre di eiaculazione precoce, può optare per un profilattico anallergico ritardante che è composto di una speciale sostanza anestetica che permette di prolungare il rapporto.

Coloro che preferiscono un rapporto intenso ed eccitante, possono scegliere i preservativi stimolanti che sono realizzati con delle particolari venature che agiscono sulle pareti vaginali e sul membro del partner perché hanno delle bande che esercitano la medesima azione anche sull'uomo.

Grazie alle varie misure in cui vengono realizzati i preservativi anallergici, il rapporto non viene minimamente disturbato anzi, ogni uomo avrà a sua disposizione dei prodotti idonei alla sua anatomia fisica.

Preservativi anallergici colorati ed aromatizzati per chi vuole praticare senza problemi il sesso orale, in vari gusti e disparati colori per rendere magiche ed allegre le proprie notti d'amore.


Dove acquistare i preservativi anallergici.

Benché sia farmacie che supermercati vendano i preservativi anallergici, può capitare che si provi imbarazzo nello scegliere o nel chiedere all'operatore di turno.

Per ovviare a questo inconveniente, si possono effettuare i propri acquisti comodamente da casa e con l'aiuto del computer o smartphone.

Oggi, gli acquisti online sono preferiti dalla stragrande maggioranza degli utenti e comprare i prodotti presenti nei sexy shop o nelle farmacie virtuali, diventa persino divertente.
Erroneamente si pensa che questi negozi virtuali non siano provvisti delle marche presenti in farmacia ma non è affatto così.

Tutti i siti predisposti alla vendita sono ampiamente forniti di preservativi anallergici e di altri prodotti delle migliori marche per garantire al cliente un'ottima scelta e la qualità di un brand rinomato e conosciuto da tempo sul mercato del settore.

Inoltre, acquistando i preservativi nei sexy shop o nelle farmacie virtuali, si può usufruire di varie promozioni che permettono di risparmiare notevolmente sul prezzo iniziale. I preservativi infatti arrivano al domicilio del richiedente nel massimo riserbo e dopo pochi giorno dall'ordine.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)