Maschere fai-da-te al caffè sui capelli: il segreto per chiome forti e sane

Pubblicato: 28/06/2018 16:30:08
Categoria: Il Piacere del Caffè

caffè sui capelli

Dopo aver assaggiato il caffè in decine di diverse varianti, non potevamo esimerci dal parlare dei benefici del caffè sui capelli.

Secondo uno studio pubblicato sull'International Journal of Dermatology, applicare il caffè sui capelli avrebbe effetti incredibili sulla crescita dei bulbi capillari e sull’aumento della loro resistenza.

La caffeina presente nei chicchi di caffè stimolerebbe infatti non solo il nostro sistema nervoso, ma aumenterebbe la crescita delle chiome del +20%, sia negli uomini che nelle donne.

Oltre a questi primi effetti possiamo beneficiare anche di preziosi “effetti collaterali” come la riduzione della forfora e una maggiore lucentezza delle punte.

Ogni qual volta beviamo un caffè non gettiamo via i fondi, perché potrebbero tornarci molto utili per la nostra beauty routine.

Vediamo quindi come utilizzare al meglio il caffè sui capelli, rendendo i vostri fondi una preziosa risorsa per la vostra chioma.

 


Maschera rinforzante al caffè sui capelli fragili e sottili

Come abbiamo appena visto il caffè sarebbe uno straordinario ingrediente per il benessere e la forza dei nostri capelli.

Per realizzare una maschera rinforzante da applicare dopo lo shampoo è sufficiente far bollire la polvere dei fondi di caffè (la dose di una capsula o una cialda) in 5 cucchiai d’acqua.

Fate bollire a fuoco bassissimo e con coperchio per circa due minuti, quindi filtrate il liquido ottenuto e miscelatelo alla vostra abituale maschera per capelli.

Non versate tutta la dose all’interno del flacone, ma mescolatelo solamente alla quantità da utilizzare per una singola volta.

Otterrete una crema per capelli più liquida e nera, dal ricco profumo: spalmatela sui capelli dopo lo shampoo come fareste al solito, lasciandola agire per almeno 10 minuti.

Sciacquate bene il tutto e asciugatevi i capelli come al solito: dopo qualche applicazione potrete notare i risultati al momento di spazzolare i capelli, strappandone sempre di meno.

 

caffè sui capelli

Maschera al caffè per capelli stressati  e sottoposti a trattamenti chimici

Se avete un capello particolarmente distrutto e fragile (dopo un'estate di mare e sole, o semplicemente perché continuamente sottoposto a tinture chimiche e piastre per capelli) potrete provare questa maschera iper proteica e rinforzante.

Spalmare questa maschera al caffè sui capelli significa agire con un trattamento d'urto dai risultati eccezionali, dando nuova vita ai capelli fragili. 

Mescolate assieme i seguenti ingredienti: 

•  1 rosso d'uovo
•  1 vasetto di yogurt naturale senza zucchero
•  1 cucchiaio di miele
•  1 cucchiaio di henné in polvere neutra
•  1 tazzina di caffè bollente.

Mescolate tutti gli infgredienti fino a formare un composto scuro e abbastanza denso.

Spalmatelo su tutta la chioma, insistendo sulle punte.

Avvolgete i capelli con pellicola trasparente e lasciate in posa per almeno 2 ore. 

Questo impacco al caffè è da ripetere una volta a settimana per almeno 3 mesi: vedrete i risultati e resterete sbalorditi dalla sua efficacia!

caffè sui capelli


Impacco al caffè sui capelli per prevenire la caduta

Applicare il caffè sui capelli sarebbe uno straordinario rimedio per prevenire la caduta e rinforzare i bulbi.

Per realizzare un impacco al caffè anticaduta è necessario mischiare i fondi di un caffè (potrete prelevarli dalla vostra capsula caffè o dalla cialda in carta dopo averla utilizzata) con 1 bicchiere di the verde ancora bollente, un peperoncino secco tritato e 1 cucchiaio di miele.

Mescolate gli ingredienti e lasciateli riposare per almeno 30 minuti, dando il tempo al caffè di rilasciare le sue proprietà.

Filtrate e distribuite il liquido ottenuto sui capelli asciutti, insistendo sul cuoio capelluto (prestate massima attenzione agli occhi!).

Il peperoncino, potente vasodilatatore, aiuterà la caffeina a penetrare più in profondità nella cute, rilasciando tutte le sue preziose proprietà.

Lasciate in posa per almeno 1 ora, quindi lavate i capelli come di consueto.

Applicare questa soluzione al caffè sui capelli 1 volta a settimana aiuterà a prevenire la caduta e rinforzare tutti i capelli.

Se li avete particolarmente secchi potreste aumentare la dose di miele, rendendo il composto ancora più nutriente.

 


Maschera al Caffè sui capelli per renderli lucidi e brillanti

Il caffè è un alimento acido, pertanto è un valido aiutante nel trattamento dei capelli secchi e opachi.

Il PH acido della caffeina aiuterà le squame dei capelli a richiudersi, rendendo la chioma più lucida.

Fate bollire i fondi di un caffè in 3 tazze di acqua per almeno 10 minuti, quindi filtrate e fate raffreddare.

Dopo aver applicato shampoo e balsamo come di consueto sciacquate i capelli con questa acqua nera, lasciando in posa per circa 5 minuti.

Trascorso questo tempo lavate il caffè con acqua tiepida e asciugate i capelli come di consueto. Avrete dei bellissimi riflessi castani e una chioma molto più lucida.

 caffè sui capelli


Applicare olio e caffè sui capelli per renderli più morbidi e meno crespi

Un consiglio per realizzare un olio estremamente nutriente e perfetto per stimolare la crescita dei nostri capelli è quello di utilizzare un olio realizzato con polvere di caffè pura (quindi non fondi del caffè, ma caffè in polvere perfettamente asciutto) e miele.

Vediamo insieme come realizzarlo.

 

Ingredienti per l’olio rinforzante al caffè

•  50 ml di olio di ricino
•  70 ml di olio di semi
•  3 cucchiai di polvere di caffè
•  2 cucchiai di miele

 

In un pentolino a bagnomaria mettete tutti gli ingredienti, mescolando bene fino a completo scioglimento del miele.

Lasciar riscaldare a fuoco dolcissimo per circa 10 minuti, quindi spegnere il fuoco e travasare il composto in una bottiglietta dall’imboccatura media.

Il composto, una volta raffreddato, sarà viscoso e difficile da dosare, pertanto una bottiglietta con imboccatura leggermente più larga agevolerà la fuoriuscita del prodotto.

Questo impacco si conserverà senza problemi in un luogo buio e asciutto, l’importante è avere l’accortezza di chiuderlo bene dopo ogni utilizzo.

Versate l’olio al caffè sui capelli umidi e tamponati, aiutandovi con le mani a distribuirlo su tutte le lunghezze.

Avvolgete quindi i capelli con della pellicola alimentare e lasciate in posa per almeno 1 ora.

L’olio penetrerà nei capelli, ammorbidendoli, mentre il miele e il caffè avranno un’azione rinforzante e di stimolante della crescita.

Lavate quindi i capelli come di consueto, vedrete che i vostri capelli saranno più facili da domare e decisamente più morbidi.

Caffè sui capelli: dosi e precauzioni

Il caffè sui capelli apporta moltissimi benefici alla nostra chioma, ma come sempre non dobbiamo esagerare.

La caffeina presente verrà comunque assorbita dalla nostra epidermide, pertanto facciamo attenzione a un uso sconsiderato di queste maschere.

Inoltre il caffè scurisce leggermente le chiome, rendendolo un alleato perfetto per chi ha i capelli neri o castani, mentre non è consigliabile da usare per chi ha i capelli estremamente chiari.

 

caffè sui capelli

 

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)