Luci LED: Watt o Lumen, cosa guardare?

Pubblicato: 10/05/2019 09:00:00
Categoria: L'Arte di Illuminare

E’ ormai qualche anno che la rivoluzione dell’illuminazione ha visto l’ascesa della tecnologia LED. Acronimo di Light Emitting Diode, questo tipo di illuminazione ha spodestato la vecchia guardia delle lampadine a incandescenza, alogene e CFL conquistando un posto sul podio delle lampadine più acquistate.

Luci LED: Watt o Lumen, cosa guardare?

Perchè scegliere il LED

L’illuminazione LED infatti offre davvero tanti vantaggi in più rispetto alla vecchia generazione di lampadine:

  • durata più lunga
  • risparmio energetico più alto
  • impatto ambientale più basso

Queste sono le motivazioni principali che inducono i consumatori, come si suol dire, a lasciare la via vecchia per quella nuova. Tanto più di questi tempi che hanno visto passare il bando delle lampade alogene nell’Unione Europea. Saranno in vendita ancora per qualche mese per permettere ai commercianti di finire le scorte in magazzino ma non saranno più prodotte. Insomma, alle obsolete lampadine alogene attende la stessa sorte di quelle a incandescenza alle quali nel 2012 abbiamo detto addio per motivi ambientali ed economici, ed ecco quindi che bisogna guardare al futuro e alla tecnologia LED.

Transizione dalla vecchia alla nuova generazione

Tuttavia, per affrontare il passaggio al meglio è importante essere informati e avere consapevolezza per essere in grado di scegliere il prodotto più appropriato alle nostre necessità. Infatti, seppure parte dello stesso campo, la tecnologia LED e quella di vecchia generazione differiscono per alcuni aspetti che se ignorati potrebbero condurvi a fare l’acquisto sbagliato.

Watt o Lumen?

Oggi cogliamo l’occasione per spiegare una situazione che spesso si presenta soprattutto ai meno esperti. Infatti, tante sono le persone che in fase di sostituzione di una lampadina di vecchia generazione con una nuova al LED (dello stesso numero di Watt: dettaglio molto importante, capirete il perchè) si sono trovate accecate dalla luce troppo forte.

Si tratta dello stesso numero di Watt eppure la lampadina LED illumina molto di più. Perchè? Eppure all’acquisto vi siete assicurati che i Watt fossero gli stessi proprio per evitare brutte sorprese.

Eviteremo una digressione nel campo degli spettri luminosi della lampadine di vecchia generazione e di quelle a LED, vi basti però sapere che queste due tecnologie si basano su due spettri diversi.

Luce Infrarossa

Quando una fonte di luce è attiva, parte della sua energia si trasforma in calore che diventa luce infrarossa. Nelle luci di vecchia generazione, la luce segue una curva che in modo graduale aumenta. Man mano che la luce si avvicina alla fine di quello che è lo spettro visibile, gran parte dell’energia si brucia diventando invisibile ai nostri occhi.

Al contrario, invece, se si guarda la curva che crea una lampadina LED, noterete che l’impennata della luce LED avviene nella parte centrale dello spettro. Inoltre, poiché la luce LED genera una quantità minore di calore, non spreca la stessa quantità di luce dal lato degli infrarossi.

In altre parole, il motivo per cui vediamo risplendere con maggiore forza una luce LED dello stesso numero di Watt di una di vecchia generazione è perché l’illuminazione LED produce una maggiore quantità di luce che è visibile all’occhio umano.

L’errore sta nel fatto di basare l’acquisto sul numero di Watt, che non indica la quantità di luce che una lampadina produce ma la potenza, in pratica ci fa sapere la quantità di energia che una lampadina utilizza.

Ma allora come facciamo a sapere quanta luce fa una lampadina? Guardando la confezione e cercando la dicitura dei lumen. Infatti, sono proprio questi che ci aiutano a misurare la quantità di luce visibile dall’occhio umano, in altre parole: più alto è il lumen più luce ci sarà.

Abbiamo creato questa semplice infografica per aiutarvi a comparare i lumen con i watt e così da valutare il giusto tipo di lampadina che vi serve. Ora potrete acquistare delle lampadine con il numero giusto di lumen senza che vi sentiate accecati dalla vostra nuova luce LED.

Luci LED: Watt o Lumen, cosa guardare?

In un negozio fisico guardereste la confezione cartacea, e online? Bè Eurocali offre una scheda tecnica molto dettagliata per facilitare il processo di acquisto. Il numero di Watt e Lumen sono solo alcuni dei dettagli utili che troverete.

luci LED: Watt o Lumen

Non dovrete più temere di essere accecati dalla vostra nuova lampadina! Speriamo di esservi stati utili.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)