Eventi illuminazione 2020 in Italia e Europa: Ecco il calendario

Pubblicato: 18/02/2020 10:45:09
Categoria: L'Arte di Illuminare


fiere illuminazione 2020

Il 2020 sarà un anno importante per gli eventi riguardanti l'illuminazione, in quanto, a differenza del 2019, gli appuntamenti saranno più numerosi, tanto che gli amanti del design e dell'innovazione avranno l'imbarazzo della scelta.

Da quelli organizzati per far conoscere le nuove applicazioni della luce LED a quelli incentrati sui sistemi di illuminazione negli ambienti domestici e commerciali, passando per le grandi fiere italiane come Euroluce, ecco alcuni degli eventi dedicati all'illuminazione assolutamente da non perdere in Italia e in Europa.

Euroluce 2020 (Italia)

fiera euroluce 2020

Il primo evento di cui parleremo è Euroluce, la Fiera Internazionale dell'Illuminazione, che si svolgerà dal 21 al 26 aprile 2020 presso lo spazio fieristico di Milano Rho (Italia).

La fiera rappresenta una chicca unica nel suo genere per tutti gli amanti del design e delle novità, in quanto presenta le soluzioni più innovative nel campo della luce per esterni e per interni.

L'enorme gamma di prodotti include i più recenti dispositivi per l'illuminazione interna, esterna e industriale, nonché per l'illuminazione di spettacoli ed eventi, di ospedali, per usi speciali, domotica e software applicativi per l'illuminazione.

Come raggiungere l'evento

Euroluce si terrà presso la spazio fieristico di Milano Rho, che può essere raggiunto comodamente in treno dalla stazione di Milano Garibaldi oppure prendendo la linea rossa della metropolitana (M1) che parte da Milano Centrale.

La stazione di Milano Centrale è collegata con le principali stazioni ferroviarie italiane, come Salerno, Torino, Bologna, Firenze, Napoli e Roma.

L'evento si svolge dalle 09.30 alle 18.30. Il biglietto per l'entrata costa 26 euro.

Design 100% 2020 (Regno Unito)

design 100% fiera uk

Altro evento dedicato all'illuminazione, ma più incentrato sul design, è Design 100%, la fiera londinese che, tutti gli anni, richiama più di 35mila visitatori provenienti da tutto il mondo.

Design 100%, oltre a permettere di vedere dal vivo alcune delle ultime tendenze, consente di incontrare più di 400 architetti attivi a livello internazionale.

L'evento rappresenta una prima unica nel suo genere, in quanto si svolge in contemporanea con il London Design Festival.

La fiera si terrà presso l'Olympic Exbition Center e avrà luogo dal 16 al 19 settembre 2020.

Come raggiungere l'evento

L'Olympia, come viene chiamato dagli inglesi, si trova in Hammersmith Road a Kensington.

Il modo più veloce per arrivare a Kensington, e quindi nel luogo in cui si tiene 100% Design, è quello di prendere la London Underground (la famosa metropolitana sotterranea di Londra).

La fermata “Olympia” si trova ad una fermata da Shepherd's Bush (linea centrale) o da West Brompton (linea distretto). L'Olympic Exbition Center si trova nei pressi della stazione ferroviaria.

100% Design è aperta dalle 09.00 fino alle 17.00. Per i visitatori business l'evento è gratuito previa registrazione online sul sito ufficiale, mentre gli studenti pagano 10 sterline.

I visitatori normali invece pagano 15 sterline. I biglietti devono essere acquistati online.

Feria habitat 2020 (Valencia)

fiera habitat valencia 2020

Se al freddo londinese preferisci il calore spagnolo, ecco un appuntamento che fa per te: dal 22 al 25 settembre 2020, presso la Fira de Valencia, si terrà la Feria Habitat Valencia, una fiera dedicata al mondo dell'illuminazione, del mobile e del tessile.

L'evento, oltre a proporre nuove idee e concetti di design, è anche l'occasione perfetta per conoscere le ultime tendenze spagnole in materia di sorgenti di illuminazione e di luce LED.

La fiera avrà luogo nei niveles 2 e 3 della Fira de Valencia.

Come raggiungere l'evento

La Feria Habitat Valencia può essere raggiunta prendendo uno dei bus gratuiti che partono dalla stazione “Joaquin Sorolla” di Valencia e che portano direttamente davanti alla Fira de Valencia.

Il servizio di autobus gratuiti è disponibile anche al ritorno dalla Feria Habitat Valencia fino alla stazione “Joaquin Sorolla” di Valencia.

La partenza dalla stazione “Joaquin Sorolla” di Valencia è fissata per le 09.00, per le 09.30, per le 10.30 e per le 11.30.

Per quanto riguarda invece il ritorno dalla feria, il primo autobus gratuito è previsto per le 16.00, il secondo per le 17.00 e l'ultimo per le 18.00.

I professionisti del settore, previa registrazione sul sito ufficiale, possono accedere in modo gratuito all'evento. Per quanto riguarda invece gli altri visitatori, attualmente non sono stati ancora resi disponibili i prezzi dei biglietti.

Per i visitatori esteri che prevedono di fermarsi a Valencia per assistere alla fiera e di rientrare nei giorni successivi, alcuni hotel di Valencia offrono tariffe agevolate per il pernottamento e un servizio di bus gratuito.

La lista completa degli alberghi convenzionati con la Feria Habitat Valencia è disponibile sul sito ufficiale dell'evento.

Salone del Mobile e del Complemento d'Arredo di Bergamo 2020 (Italia)

salone del mobile 2020 fiera

Tornando nel Bel Paese, non possiamo non citare un'altra eccellenza per quanto riguarda le fonti di illuminazione di design: il Salone del Mobile e del Complemento d'Arredo di Bergamo.

L'evento, che si tiene nel centro fieristico di Bergamo, non solo permette di conoscere le ultime novità per quanto riguarda l'arredamento e il design, ma anche di stringere rapporti commerciali con le altre aziende del settore.

Il Salone del Mobile e del Complemento d'Arredo di Bergamo avrà luogo dal 14 al 16 e dal 20 al 22 novembre 2020.

Come raggiungere l'evento

Il centro fieristico di Bergamo si trova sulla circonvallazione, quindi il mezzo di trasporto più comodo per raggiungerlo è la macchina.

Il complesso si trova a pochi minuti dalle uscite di Bergamo e di Seriate, posizionate sull'autostrada Milano-Venezia.

Partendo dal casello autostradale di Bergamo verso la SS671, si prosegue per 1,7 chilometri, dopodiché si prendono una delle uscite verso Bergamo, Orio al Serio o Seriate e si continua per altri 1,1 chilometri.

Arrivati alla rotonda, si prende la terza uscita per Via Lunga, dopodiché si percorre la Via Lunga per 80 metri fino ad arrivare davanti alla Fiera di Bergamo.

La fiera è aperta dalle 18.00 alle 22.00 (giorni feriali) e dalle 10.30 alle 20.00 (sabato e domenica). Il biglietto d'ingresso costa 8 euro, mentre quello ridotto (disponibile solo per gli over 65) 5 euro.

I cani possono accedere alla fiera, a condizione che non siano di grossa taglia e di natura aggressiva.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)