Eventi illuminazione 2018 in Italia ed Europa. Cosa ci aspetta?

Pubblicato: 10/10/2018 09:00:00
Categoria: L'Arte di Illuminare

Se è vero che ci si lascia il meglio per ultimo, l’ultimo trimestre del 2018 sta per regalarci dei fantastici eventi nell'ambito del design e dell’illuminazione, con location sia nel Bel Paese che nella bella Europa.

Eventi illuminazione 2018 in Italia ed Europa

DIALux Roadshow

Il primo evento di cui parlare è sicuramente il Dialux Roadshow che farà capolino anche in Italia, nella sua terza tappa, specificatamente a Milano in data 29 Novembre, dopo aver toccato Ludenscheid e Londra (rispettivamente il 15 e 22 Novembre), per terminare lo show itinerante il 6 Dicembre con una data a Barcellona.

Si tratta del primo roadshow in assoluto per la DIALux, gigante tedesco, che nel corso degli anni è diventato un punto di riferimento come piattaforma marketing per l’industria dell’illuminazione.

La DIALux che si distingue per creatività e per innovazione trova il suo spazio nell'ambito dell’illuminazione e automazione degli edifici, avendo addirittura creato un software di progettazione. Grazie a questo software la DIALux ha creato uno dei programmi più importanti non solo in Europa, ma a livello mondiale, per la pianificazione, il calcolo, e la visualizzazione della luce nel campo della progettistica.

La sintesi tra illuminazione e automazione dell’edificio è maestosamente rappresentata nella loro stessa sede aziendale, di recente ristrutturazione, che rappresenta in toto l’attitude dell’azienda tedesca verso un futuro creativo e tecnologico.

L’agenda, pubblicata sul sito, fornisce già qualche dettaglio su come si svilupperà la giornata il cui focus principale ruoterà intorno al software DIALux evo 8 (scaricabile gratuitamente) grazie al quale gli addetti ai lavori possono progettare edifici, strade e interi sistemi per la luce diurna.

Come raggiungere l’evento

L’evento si terrà presso il Leonardo Hotel Milan. Arrivando dalla stazione centrale, prendete la linea 2 della metro, scendete in stazione Garibaldi, prendete il tram (linea 10), scendete in Via Bramante e siete arrivati.

Se arrivate in macchina, vi sono tanti parcheggi proprio vicino all'hotel, dunque non avrete problemi a trovare un posto auto.

Illuminotronica 2018

Ci spostiamo ora da un evento tedesco in terra italiana a un evento home-made che fino allo scorso anno ha affondato le sue radici nel binomio naturale fra illuminazione ed elettronica, ma che a partire da quest’anno cambia pelle. Esso si presenta come vera e propria vetrina per il mercato dell’integrazione, stiamo parlando di Illuminotronica 2018.

illuminotronica 2018

La convention, organizzata da Assodel (Federazione Distretti Elettronica) in collaborazione con IDEA e i consorzi Ecoqualit e Lumen, si terrà a Bologna Fiera dal 29 Novembre al 1 Dicembre 2018 e metterà in vetrina più di 100 espositori.

Internet of Things

Il fil rouge della convention sarà la filiera dell’integrazione. Grande focus sarà l’IoT (acronimo di “Internet of Things”) neologismo che si riferisce all'estensione di internet al mondo degli oggetti concreti. Ma cosa significa in termini concreti?

Roberto Filipelli (Development Director di Microsoft) ci viene in aiuto con un esempio concreto ed esplicativo: rendere una lavatrice IoT, spiega, vuol dire fare si che essa sia in grado di capire quando l’energia costa di meno e dunque quando attivarsi.

Questo tipo di connessione tra le cose, trova terreno fertile in Italia perché ricca d’impianti che necessitano di ottimizzazione, e si pone l’obiettivo di ottenere dei prodotti intelligenti e connessi tra loro, nell'ambito dei prodotti professionali, nei prodotti consumer, e nel campo del machinery.

Illuminotronica 2018 coglie l’occasione di unire nello stesso evento tutta la filiera della produzione offrendo cosi agli imprenditori del settore terziario la possibilità di conoscere e di formarsi.

Come raggiungere l’evento

Per gli interessati ecco qualche informazione su come raggiungere la sede dell’evento: Bologna Fiera.

Potrete comodamente arrivare alla stazione di Bologna e proseguire con un autobus (linea 35 e 38) o in macchina prendendo direttamente l’uscita Bologna Fiera se si viene da Firenze, Milano e Ancona. Per chi viene da Padova, prendere la tangenziale uscita 7 per Ingresso e Parcheggio Costituzione.

Ora avete tutte le informazioni necessarie per decidere a quale evento partecipare, dunque, cosa aspettate? L’innovazione vi aspetta!

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)