Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come fare a ridurre i consumi energetici in casa?

Da: marilyn - Categoria: L'Arte di Illuminare

risparmio energetico

Oggi più che mai, ridurre i consumi energetici in casa, è una priorità per le famiglie. Costi dell’energia sempre più alti e disponibilità economiche sempre più ridotte, rendono il risparmio in bolletta una necessità per tutti.

La prima cosa che si deve fare è senza dubbio ridurre al minimo gli sprechi e questo non vuol dire solo spendere meno, ma soprattutto imparare a migliorare la gestione delle utenze presenti in casa e impararle ad usare in modo consapevole.

Che cosa puoi fare subito per iniziare a risparmiare? Puoi risparmiare in modo semplice e pratico sull’illuminazione di casa.

Non dimenticare che illuminare casa comporta un consumo di energia, pari al 13,5% del consumo totale di energia elettrica nel settore residenziale, per questo motivo si tratta di un contributo significativo e che se ben gestito influenzerà molto la tua bolletta.

Alcuni pensano che migliorare l’illuminazione di casa significhi solo aumentare la potenza delle lampade e lampadari acquistate o di quelle già presenti, ma questo non è corretto. Migliorare il tuo impianto di illuminazione vuol dire principalmente scegliere la giusta tecnologia luminosa da adottare e la sua corretta posizione nell’ambiente.

Se desideri risparmiare sull’illuminazione di casa tua è importante accendere solo le lampade che ti servono veramente in quel momento: tenere accese tutte le sorgenti luminose presenti in quel determinato spazio non ti aiuterà a migliorare l’illuminazione del tuo soggiorno o della tua cucina.

Al contrario, aumenterai la temperatura di casa e quindi la necessità per esempio di intervenire per regolarla (soprattutto nel periodo estivo). In quegli ambienti dono sono presenti impianti di condizionamento, questo tipo di problema, potrebbe innalzare i consumi energetici invece di ridurli.

risparmio energetico

Impara a spegnere le luci quando ti sposti da una stanza all’altra ed impara a scegliere le giuste lampadine per la tua casa.

Hai già pensato ad adottare una tecnologia luminosa che consumi molto meno delle vecchie lampadine a fluorescenza?

Avevi già adottato lampadine a fluorescenza ma non hai visto una sostanziale diminuzione dei consumi? Questo è il momento che tu inizi a pensare di sostituire le tue sorgenti luminose con le nuove e performanti lampadine a Led. Si tratta di lampadine che hanno una potenza luminosa molto bassa ma che ti garantiscono una buona efficienza luminosa ed una durata fantastica.

La scelta delle lampadine adatte è fondamentale per ridurre i consumi immediatamente.

Inizia dagli ambienti che usi di più: cucina e soggiorno. Avrai a disposizione lampadine che oramai hanno raggiunto una luminosità veramente elevata e soprattutto una sorgente che ti permetterà di dimenticare la loro sostituzione.

Cosa aspetti allora, compra adesso le tue nuove lampadine a Led e riduci i consumi energetici in bolletta subito!

Condividi

Aggiungi un commento