Come prendersi cura dei capelli in 6 mosse

Pubblicato: 09/12/2020 14:14:59
Categoria: Consigli per gli acquisti

Capelli donna

C’è una frase dello scultore Auguste Rodin che dice: “Una donna che si pettina i capelli colma il cielo del suo gesto”.

Lui cultore di bellezza, capace di trasformare la superficie del marmo e renderla morbida e setosa, non si discosta di molto dal mondo femminile.

Pensiamo all’ossessione che ogni donna ha per i propri capelli fin da bambina: quanto costa recarsi dal parrucchiere per accorciare i capelli di pochi centimetri, aggiustare le doppie punte o cambiare totalmente taglio.

L’obiettivo è comunque sempre lo stesso: ogni donna vuole una chioma bella, setosa e luminosa. Per farlo è necessario avere molta cura, pazienza e seguire le giuste indicazioni disponibili anche solo navigando online.

Oggi vogliamo darvi una mano per ottenere una capigliatura perfetta e sfavillante. Seguendo questi 6 consigli e utilizzando i giusti strumenti, potrete raggiungere il vostro obiettivo in poco tempo e con poca fatica.  Siete pronti?

Iniziate da un lavaggio corretto

La regola numero uno per prendersi cura dei vostri capelli è effettuare un lavaggio corretto. Il cuoio capelluto va lavato ogni tre giorni, non di più, altrimenti si rischia di provocare un eccesso di sebo che può rendere grassi i capelli.

In questo caso, l’importante è scegliere un prodotto adatto al vostro tipo di capelli (secchi, grassi, colorati ecc.) e una formula che rispetti il pH del cuoio capelluto.

Per un buon lavaggio è necessario bagnarli sotto il getto dell’acqua e poi applicare lo shampoo in maniera uniforme su tutto il cuoio capelluto. Evitate di ripetere il procedimento perché, altrimenti, correte il rischio di sensibilizzare inutilmente il capello. 

Un piccolo consiglio: potete rigenerare lo strato protettivo del capello applicando un balsamo e risciacquando in maniera abbondante con acqua fredda.

Fate attenzione all’asciugatura

Asciugatura capelli

Se un buon lavaggio è la regola numero uno, l’asciugatura si piazza tranquillamente al secondo posto. Nel corso della bella stagione è buona norma lasciare asciugare i capelli in maniera naturale, mentre in inverno, quando le temperature non lo permettono, ecco che accorre in aiuto il phon.

Iniziate assorbendo l’acqua in eccesso con un asciugamano e poi asciugate con il phon mantenendo una temperatura moderata. Non esagerate col calore perché rischiate di compromettere la cuticola dei capelli e rendere la vostra chioma opaca e ruvida.

Non dimenticate di spazzolare i capelli, evitando di farlo quando sono ancora bagnati perché potrebbero spezzarsi molto più facilmente.

Applicate una maschera per capelli

Tra i migliori consigli per un capello fluente e curato, rientra senza dubbio l’applicazione di una maschera almeno una volta a settimana. Questi prodotti donano alla vostra chioma lucentezza e volume e rafforzano il cuoio capelluto migliorando al pettinabilità.

La maschera per capelli è essenziale soprattutto durante i mesi estivi perché siete molto più a contatto con elementi che possono danneggiare il cuoio come acqua di mare, cloro delle piscine o raggi solari.

Limitate l’uso della piastra

Piastra per capelli

Sappiamo che è la vostra migliore amica prima di uscire di casa ma è bene, perlomeno, limitarne l’uso. Stiamo parlando della piastra, quello strumento utilizzato per stirare il capello e renderlo liscio e uniforme.

I prodotti di nuova generazione sono meno nocivi rispetto al passato, ma è bene evitare l’utilizzo quotidiano della piastra perché correte il rischio di danneggiare le cuticole del capello.

Il movimento sulle ciocche utilizzato per stirare il capello può provocare la lacerazione e può risentirne anche il cuoio capelluto a causa delle temperature elevate.

Tagliate i capelli con regolarità

Non vi preoccupate, non vi stiamo dicendo di cambiare taglio ogni mese ma solo di dare una sforbiciata ogni tanto.

Basta qualche millimetro ogni due mesi per rafforzarli ed eliminare le doppie punte, anche perché è bene ricordare che il vostro capello è sottoposto continuamente a fattori di stress come umidità, sbalzi di temperatura, phon, piastra ecc.

Scegliete uno stile di vita sano

Sembrerà strano ma un capello sano dipende da uno stile di vita ancora più sano. Curate l’alimentazione, fate attività fisica e bevete molta acqua; seguendo questi semplici consigli, che vanno bene per tutte le occasioni, sarete sicure di aiutare i vostri capelli a rimanere sani e forti più a lungo.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)