Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come collegare i prodotti LED con Smart V-TAC

Da: Damiano - Categoria: L'Arte di Illuminare

Uno dei termini entrati a far parte del nostro vocabolario “moderno” è sicuramente la parola domotica. Bene, prima di darvi la spiegazione di cosa s’intende con questo termine è bene che sappiate una cosa: se usata correttamente sarà in grado di garantirvi comfort, sicurezza ed efficienza energetica.

La parola domotica sta a identificare un’abitazione in cui sono stati installati dei dispositivi che possono essere monitorati e gestiti da remoto. Cosa significa questo? In pratica, sarete in grado di accendere le luci del salotto o della camera da letto, gestire il riscaldamento e accendere la tv solamente tramite un’applicazione.

Ora che sai di cosa stiamo parlando, vogliamo spiegarti in maniera facile, veloce e sicura come collegare un prodotto LED Smart V-TAC al tuo dispositivo Google Home o Amazon Alexa. Prima di iniziare, assicurati di avere a portata di mano una lampadina modello V-TAC Smart light (come la LED Wi-Fi E27), una presa di corrente, connessione internet e il tuo assistente vocale.

  • STEP 1: collega la lampadina alla presa di corrente ed entra in modalità di pairing schiacciando il tasto di accensione e spegnimento per tre volte consecutive. Quando inizierà a lampeggiare significa che il dispositivo sarà pronto per l’accoppiamento con l’app di V-TAC.

  • STEP 2: procedi all’accoppiamento aprendo l’app V-TAC Smart Light aggiungendo un nuovo dispositivo d’illuminazione

  • STEP 3: attendi il completamento del dispositivo e rinomina la lampadina per una gestione più semplice (es. lampadina camera 1).

  • STEP 4: una volta completata la procedura di accoppiamento, la vostra lampadina sarà presente anche nella vostra applicazione di Google Home e Amazon Alexa. Assegnate una stanza alla lampadina e sarete in grado di comunicare i comandi solo con l’uso della vostra voce (es. Hey Google, accendi la luce in cucina o Alexa, abbassa la luce del salotto del 30%).

Quali sono le funzioni che avrete a disposizione con la vostra V-TAC Smart Light?

  • controllare accensione e spegnimento
  • regolare la temperatura colore nell'intervallo 2700-6400K
  • regolare l'intensità luminosa nell'intervallo 0-100%, sia della luce bianca che RGB
  • impostare un colore RGB e regolarne la saturazione;
  • selezionare una delle scene preimpostate o giochi di luce, con possibilità di personalizzarli
  • impostare timer di spegnimento nell'intervallo 1 minuto - 24 ore
  • impostare orari di accensione e/o spegnimento programmati
  • condividere le impostazioni con altri dispositivi

Se vuoi eliminare il rischio di dover sostituire continuamente lampadine acquistate a basso prezzo da fornitori tradizionali e hai voglia di provare un prodotto smart, il nostro consiglio è di affidarti a un prodotto V-TAC. Oltre a ridurre al minimo la percentuale di rischi o brutte sorprese, potrai contare su una lampadina che ti garantirà colore, comfort, risparmio energetico e lunga durata.

Condividi

Aggiungi un commento