Quali sono le cartine ideali per fumare il mio tabacco trinciato?

Pubblicato: 10/07/2015 12:33:40
Categoria: L'Angolo del Fumatore

Hai mai pensato che la corretta scelta di un semplice pezzettino di carta quale è la cartina, potrebbe essere un fattore determinante ed incisivo per il sapore finale della tua sigaretta?

In questo articolo cercheremo di fare un po di chiarezza sui vari tipi di cartine presenti in commercio, dandovi consigli su un corretto abbinamento tra cartina e tabacco utilizzato.

>

Le cartine si dividono in: TIPO A e TIPO B

Se siete nostri clienti abituali o seguite siti/blog del settore, avrete ormai capito che le cartine si dividono in due tipologie: A e B. Che differenze ci sono?

Cartine di Tipo A: Sono più spesse, hanno un colore bianco e sono auto-comburenti. Questo avviene grazie a delle "alette" che non fanno spegnere la sigaretta. Il livello di condensato e nicotina che sprigiona una sigaretta rollata con questo tipo di cartine è più basso. Tra le cartine di tipo A più comprate in Italia possiamo sicuramente citare: Rex Bravo RosaSmoking OrangeMascotte GommèGizeh SpecialEnjoy Freedom Italia, ecc.

Cartine di Tipo B: Sono più sottili, quasi trasparenti. Vengono considerate "a combustione lenta" e se la sigaretta non viene aspirata di continuo, c'è il rischio che si spenga. Il livello di condensato e nicotina in questo caso è più alto. Tra le cartine di tipo B più comprate in Italia possiamo sicuramente citare: Rizla BluOcb Nere PremiumRaw OrganicHempSmoking Brown, ecc.

Quando utilizzare una cartina di tipo A? Quando una di tipo B?

Solitamente viene consigliato di utilizzare cartine di tipo A con tabacchi umidi e semi-umidi. Perchè?

Un tabacco umido / semi-umido brucia con maggior difficoltà rispetto ad un tabacco secco, per compensare a questa combustione lenta è quindi consigliabile usare cartine di tipo A, che essendo auto-comburenti, permettono alla sigaretta di bruciare in maniera corretta e uniforme.

Un tabacco secco, al contrario, brucia bene di suo e sono quindi consigliate cartine di tipo B a combustione lenta o ultra-lenta. In questo caso, il rischio di utilizzare una cartina di tipo A sta nel fatto che la sigaretta si consumerebbe troppo velocemente e/o che il cosidetto "colpo in gola" sia troppo pronunciato.

La parola finale però spetta a voi e al vostro gusto personale. Questi sono infatti consigli generici, nulla vieta di fumare ad esempio il tabacco Pueblo con una cartina di tipo A come le Bravo Rex, o di fumare un tabacco Golden Virginia con delle cartine Ocb Premium. 

Cartine corte

Come faccio a riconoscere i due tipi di cartina?

Se ordinate online, magari vi farà comodo sapere che potete riconoscere il tipo di cartina dalla grammatura della carta. Le cartine di tipo A partono da un peso di 19 g/m² a salire, mentre le cartine di tipo B partono da un peso di 11 g/m² (delle Smoking Tree Free), ad un 18,5 g/m² (delle Gizeh Fine Pure Corte Non Sbiancate).

E' interessante poi notare che a partire da un peso di 16 g/m² possiamo trovare delle cartine considerate intermedie. Queste cartine sono il perfetto punto di incontro tra una cartina di tipo A ed una cartina di tipo B e sono pressoché adatte ad OGNI tipo di tabacco. Le più famose di questa categoria sono le Rizla Rosse e Verdi, le Gizeh Rosse, le Mascotte Special ecc.

Mai sentito parlare di cartine senza colla?

Nello specifico sto parlando delle cartine Ottoman. Nonostante siano da considerare di tipo B in quanto pesano 11,5 g/m², fanno una categoria a se in quanto hanno due ben distinte particolarità.

La prima è che sono fatte con finissimo papiro egiziano, la seconda che una sigaretta fatta con queste cartine non si spegne! C'è da dire che sono cartine non adatte ai principianti, ma chi ha un po di esperienza con l'hand rolling non troverà difficoltà ad utilizzarle, anzi, ne rimarrà più che soddisfatto!

ottoman

Considerazioni finali sulle cartine ideali da utilizzare.

Visto il prezzo irrisorio che può avere un libretto di cartine, il nostro consiglio è quello di provare, provare e provare! In Italia esistono in commercio più di 70 tipi diversi di cartine corte, trovare quella più adatta al vostro gusto personale / tipo di tabacco utilizzato impiegherà quindi del tempo.

Ma sono sicuro che rimarrete soddisfatti e anche sorpresi di quanto possa essere esteso (e mai banale) il mondo dell'hand rolling. 

Condividi l'articolo

Vedi tutti i commenti (1)

Sal


09/11/2016 20:44:52

Le Gizeh Fine Pure Corte Non Sbiancate sono cartine ottime che non modificano il sapore del tabacco e che si possono usare tranquillamente anche con trinciati non secchi, provate di persona: è un ottimo compromesso per chi ama il rispetto per se stesso e la natura.

Aggiungi un commento

 (con http://)