Birra e tabacco, un abbinamento insolito e indimenticabile

Pubblicato: 23/05/2018 16:30:00
Categoria: L'Angolo del Fumatore

abbinare birra e tabacco

L’abbinamento di birra e tabacco può far storcere il naso ai puristi, ma in realtà è un mix di profumi e sensazioni che vanno a braccetto.

Gustati separatamente o in un delizioso mix, questi due elementi sono perfetti per esaltare le note aromatiche di ciascun prodotto.

Da una parte la freschezza della birra, deliziosamente maltata e perfetta da gustare fredda e lievemente amara, dall’altra il gusto dolciastro e caldo del tabacco fumato, in grado di controbilanciare le note aromatiche della bevanda.

Scopriamo come apprezzare al meglio questi due elementi.

 

Birra e tabacco oppure birra AL tabacco?

L’abbinamento birra e tabacco può essere sperimentato sotto più punti di vista.

Il più comune (e classico) è quello di fumare una sigaretta mentre si beve una birra, controbilanciando la freschezza e il retrogusto amaro della birra con il calore e la dolcezza della sigaretta fra le labbra.

In questo caso i due sapori vengono mixati dalle nostre papille gustative in modo piuttosto “soft” in cui scegliamo noi come e quanto propendere per un sapore rispetto a un altro.

Un abbinamento piuttosto piacevole è quello di sperimentare il tabacco da pipa, più dolce e aromatico, in contrasto con una birra rossa più amara.

Questo abbinamento può essere assaporato tramite pipa (per un’aspirazione dal gusto retrò) o tramite vaporizzatore, rendendo l’intera esperienza un percorso plurisensoriale.

Un altro connubio da sperimentare è quello della birra AL tabacco, ovvero una bevanda aromatizzata tramite l’infusione di foglie di tabacco assieme al luppolo.

Questa infusione, realizzata con il metodo tradizionale o tramite dry-hopping (ovvero aggiungendo del tabacco a mosto freddo) aumenta la complessa sfera di aromi della birra, esaltandone alcuni sentori tipici.

L’importante è non esagerare con il tabacco, perché altrimenti il gusto della birra verrebbe completamente alterato, perdendo il suo sapore classico e originario.

In percentuale possiamo dire che su 100 parti di luppolo, solo 2 devono essere sostituite con le foglie di tabacco.

Oltre questa proporzione rischieremmo di alterare inevitabilmente il sapore della nostra bevanda.

 

abbinare birra e tabacco

Quali sono i tipi di tabacco da abbinare alla birra?

Il tabacco perfetto da abbinare alla birra non esiste.

Ciascuna tipologia di foglia dona un ventaglio aromatico unico, permettendoci di variare di volta in volta sensazioni e gusti percepiti.

Un consiglio è però quello di utilizzare prevalentemente foglie di tabacco aromatiche, in grado di dare una maggiore sferzata di profumi e gusti diversi.

Provate il tabacco da pipa o da sigaro, o in alternativa (se preferite la classica sigaretta rollata) assaggiate quello orientale: saprà sorprendervi.

 


Perché abbinare birra e tabacco? Perché lo desidera il nostro cervello.

Abbinare birra e tabacco non è una scoperta dell’ultima ora: quando ci concediamo una birra con gli amici sentiamo il bisogno di andarci a fumare una sigaretta, con una pressione più urgente del solito.

Questo comportamento è stato studiato dall’Università del Missouri e poi pubblicato in un’interessante ricerca sul "Journal of Neurochemistry”.

Gli scienziati hanno analizzato non solo l’aspetto sociale e antropologico di questo comportamento, ma anche il suo risvolto chimico.

Quando beviamo birra, l’alcool contenuto nella bevanda inibisce il nostro sistema nervoso centrale rendendoci meno reattivi.

Il nostro cervello cerca quindi qualcosa da usare per controbilanciare questo effetto sedativo, trovandolo nella nicotina.

Questa sostanza psicoattiva contenuta nel tabacco stimola infatti il prosencefalo basale, l’area del cervello che regola l’attenzione e i riflessi, con un leggero effetto stimolante.

Non a caso l’85% delle persone dipendenti dall’alcool è anche dipendente dal fumo.

Questo effetto serve quindi a bilanciare gli effetti soporiferi della birra, spingendo il nostro corpo a essere più “reattivo”.

Ovviamente non significa che possiamo metterci alla guida dopo tre birre medie: i nostri sensi sono comunque alterati, la nicotina ci dà una finta sensazione di apparente benessere.

Questo effetto effimero è però utile se vogliamo rimanere a chiacchierare più a lungo, prolungando la nostra serata.

In ogni caso è un abbinamento piacevole da sperimentare, soprattutto se ci troviamo in buona compagnia.

 abbinare birra e tabacco

 

 

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)