Ansia da prestazione sessuale: Un problema sia per l'uomo che la donna

Pubblicato: 30/03/2017 11:32:14
Categoria: Coppia e Sessualità

ansia da prestazione sessuale maschile e femminile

L'ansia da prestazione sessuale risulta essere un tipo di problema che colpisce sia gli uomini che le donne e che viene vissuta in maniera differente da persona a persona.

Ecco come si manifestano questi particolari disturbi e come essi potranno essere sconfitti in maniera rapida e veloce.

L'ansia da prestazione sessuale maschile

Generalmente si pensa che una persona di sesso maschile, nel momento in cui si parla di sesso, non soffra di alcun disturbo. 

Al contrario di quanto si possa immaginare, invece, anche gli uomini soffrono del disturbo di ansia da prestazione sessuale. Si tratta di una problematica che, quasi in maniera incredibile, colpisce un uomo su quattro: tale tipologia di disturbo comporta una serie di conseguenze negative che vanno ad incidere direttamente sul rapporto stesso.

Nella maggior parte dei casi un uomo che soffre di tale disturbo ha delle problematiche nel riuscire a provare l'erezione quando sta per consumare un rapporto sessuale con una donna.

Il suo organo, infatti, tende a non rispondere perfettamente ai vari input che il cervello maschile gli invia, cosa che comporta un tipo di situazione tutt'altro che piacevole da vivere.

Inoltre potrebbe accadere che l'uomo non riesca a far godere la donna, altra problematica che risulta essere tutt'altro che piacevole da affrontare.

Questo accade in due circostanze particolari: la prima di esse avviene quando l'uomo sa del fatto che la sua partner è stata con diversi uomini e tale situazione, che rappresenta quasi una sfida per l'uomo stesso, tende a fargli venire l'ansia da prestazione in quanto teme di non essere allo stesso livello degli ex delle altre persone con la quale la sua partner è stata.

La seconda situazione è di tipo visivo: un uomo che vede bellissima quella donna teme di non riuscire a farla godere e pertanto il rapporto sessuale sarà veramente disastroso. 

Donne e ansia

ansia da prestazione sessuale

Ma come reagisce una donna quando soffre di questo disturbo? 

Essenzialmente nello stesso modo di un uomo: la prima conseguenza consiste nel fatto che la donna si dimostra leggermente impacciata a letto col suo partner, caratteristica che viene notata subito dallo stesso uomo che potrebbe giudicare la sua partner come una vera e propria novellina del sesso.

Altra situazione che risulta essere collegata all'ansia da prestazione consiste nel fatto che la stessa donna, durante il rapporto sessuale, tende a fingere il piacere e quindi ad essere scoperta.

In questo caso la delusione dell'uomo potrebbe essere tale che il rapporto sessuale potrebbe terminare in maniera improvvisa e senza alcun tipo di eventuale riconciliazione tra i due partner.

Ma quando la donna soffre di prestazione ansiosa a letto? 

In questo caso le situazioni che si possono verificare sono ben due: la prima di esse consiste semplicemente nel fatto che la donna, essendo alla sua prima esperienza, potrebbe sembrare essere impacciata e poco desiderosa di avere il rapporto sessuale stesso o comunque temere di non essere all'altezza.

La seconda consiste invece nelle due motivazioni che vedono protagonista l'uomo, ovvero terrore di non essere giudicata come le sue ex oppure vedere quell'uomo come troppo bello esteticamente e quindi difficile da compiacere a letto.

ansia da prestazione

In entrambi i casi si tratta di situazioni che risultano essere molto comuni anche nella donna che, molto spesso, non riesce nemmeno a provare l'orgasmo col suo partner a causa di questa particolare situazione tutt'altro che semplice da vivere.

Come curare tale disturbo

Per curare questo particolare tipo di problema gli uomini, così come le donne, devono cercare di rilassarsi e cercare di creare una situazione che li metta a proprio agio.
Risulta essere necessario cercare di rendere la situazione meno tesa di quanto si possa immaginare, dettaglio che non si deve sottovalutare.

Tranquillità e relax, ma anche tanta complicità col partner, riescono a sconfiggere le proprie ansie da prestazione: per gli uomini, se questo problema persiste, sarà possibile fare ricorso ad una serie di rimedi naturali, come ad esempio integratori, che potranno aiutare a risolvere la situazione.

Può far comodo inoltre utilizzare dei preservativi ritardanti come i Durex Performa o i Durex Defensor.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)