I 5 consigli (+1) per un bucato perfetto in lavatrice

Pubblicato: 23/07/2020 15:50:15
Categoria: Profumo di Pulito

Persona in lavatrice

Oggigiorno le lavatrici e i detersivi in commercio promettono un bucato splendente senza fatica. In realtà la sfida è più complicata di quanto si creda perché spesso si tende a sottovalutare tutti i passaggi necessari per raggiungere un risultato impeccabile.

In questo articolo di approfondimento, vi sveleremo 6 regole fondamentali da tenere bene a mente per mantenere i vostri vestiti puliti e profumati a lungo. Mi raccomando, seguitele passo passo e vedrete che la lavatrice diventerà il vostro miglior alleato in casa.

1 – Rispettate le indicazioni sull’etichetta

Sembra una cosa ovvia ma per un bucato perfetto e impeccabile è fondamentale rispettare le indicazioni presenti sull’etichetta dell’indumento.

Questi simboli indicano come lavare, asciugare e stirare nella maniera corretta e sono fondamentali per tessuti delicati che possono subire danni all’interno della lavatrice come seta, pizzo o cachemire.

Per approfondimenti potete leggere il nostro articolo cliccando qui

2 – Dividete il bucato

Lavatrice aperta

Secondo step obbligatorio per un buon bucato è suddividerlo prima di iniziare il lavaggio in lavatrice. Per evitare spiacevoli restringimenti o perdite di colore, i capi vanno suddivisi in 4 categorie:

  • bianchi
  • colorati
  • delicati
  • lana

Nel caso di un capo con tessuti misti, orientati in base all’elemento più delicato in modo da evitare di compromettere le fibre dell’indumento.

3- Pretrattate le macchie

Prima d’infilare i tuoi capi in lavatrice, controlla sempre che non ci siano macchie come sangue, vino, olio o grasso.

In questo caso è consigliabile pretrattare l’indumento con un prodotto specifico come il Vanish Oxy Action che agisce immediatamente sulla macchia fin dal primo utilizzo anche sulle macchie più ostinate.

Ovviamente, in caso di macchia ostinata su tessuto delicato, vi consigliamo di portare il capo d’abbigliamento in lavanderia.

4 – Scegliete il programma di lavaggio adeguato

Madre e figlia panni puliti

Una volta suddiviso il bucato e aver pretrattato le macchie più ostinate, è il momento di infilare gli indumenti in lavatrice. Una volta chiuso l’oblò dovrete scegliere il programma più idoneo al vostro bucato selezionando tra:

  • lavaggio a 90°
  • colorati
  • delicati
  • sintetici
  • lavaggio a mano.

5- Usate un detersivo adatto

Per dare il via alla lavatrice manca ormai solo un piccolo dettaglio: il detersivo. Per i capi d’uso quotidiano ti consigliamo l’utilizzo di un prodotto universale mentre, in caso di capi più delicati o bianchi, allora sarebbe meglio optare per un prodotto specifico.

Per un bucato perfetto e impeccabile, vi consigliamo i 3 prodotti più venduti dal nostro store online:

  1. 129 Pastiglie Dash 3 in 1 Pods: dotate di uno straordinario potere pulente e superconcentrato che agisce in profondità, rimuovendo un'ampia varietà di macchie.
  2. Kit Risparmio Sole Proteggi Colore: perfetto per capi colorati grazie alla triplice azione che pulisce a fondo, rimuove le macchie e protegge i colori.
  3. Ava Freschezza Tropicale: con una combinazione di fragranza tropicale e tecnologia a rilascio graduale, regala una freschezza che dura 3 volte più a lungo.

6- Attenzione ad asciugatura e stiratura

Tante persone credono che il lavoro si concluda con il lavaggio ma, in realtà, per un risultato perfetto è necessario completare l’opera con una corretta asciugatura e stiratura.

Affidati alla tecnologia (asciugatrice) o ai raggi solari per il primo passaggio, mentre per il secondo step cerca di stirare quando i capi non sono ancora del tutto asciutti (faciliterai il passaggio del ferro da stiro e non otterrai pieghe).

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)